Followers

Cannoli salati

Ma quante cose si possono fare con la pasta sfoglia? Tantissime...
La domenica che ho preparato la colazione golosa, avevo fatto anche due piccoli cannoli che poi non ho farcito. Li ho lasciati raffreddare bene, e poi li ho usati come antipasto. Questi sono ottimi anche come aperitivo, rinfresco, festa... Facili, veloci e gustosi.


Ingredienti:

Pasta sfoglia
Philadelphia
Pancetta affumicata senza grasso

Procedimento:

Avvolgere la pasta sfoglia tagliata a striscioline di 2-3 cm circa ai cilindretti di acciaio per cannoli, imburrati e infarinati, sovrapponendo un po'le striscia ad ogni giro.
Cuocere a 180° per 15 minuti e lasciar raffreddare su una griglia.

Sformare e riempire a piacere.

Per il ripieno che usato io: frullare Philadelphia con la pancetta precedentemente sgrassata, riempire i coni con la tasca da pasticcere.

Altri ripieni: Philadelphia e speck, Philadelphia e erba cipollina, Philadelphia e salmone affumicato.

Buon divertimento, e date spazio alla fantasia!

5 commenti:

  1. il cannolo salato è indubbiamente il re fra i rustici (da noi si chiamano così). Lo hai preparato benissimo!!! Complimenti e buon we

    RispondiElimina
  2. geniale! io non ci avevo mai pensato! :)

    RispondiElimina
  3. Bellissimo e giodurioso!
    brava buona domenica Anna

    RispondiElimina
  4. eheheh!io dico sempre che la pasta sfoglia è magica!nel mio frigorifero,non manca mai!
    buona domencia,francesca

    RispondiElimina
  5. Ottima idea! Grazie x la ricetta!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...