Followers

Flan di porri, travestito da quiche

Voi da cosa vi mascherate a carnevale? Questo flan si è mascherato da quiche!



Ingredienti:

1 rotolo di pasta sfoglia pronta
5-6 porri
2 uova
40 gr di gruyère
3 cucchiai di parmigiano grattugiato
1/2 bicchiere di panna da cucina
sale, pepe
un pizzico di aromi per patate Ariosto

Procedimento:

Pulire e lavare i porri, cuocerli a vapore una decina di minuti e passarli al mixer.

Aggiungere sale, pepe e aromi Ariosto.

Battere le uova, aggiungere il parmigiano grattugiato e mezzo bicchiere di panna da cucina e miscelare bene.

Unire i due composti, lavorare qualche minuto con un cucchiaio di legno.

Srotolare la sfoglia in uno stampo, versarvi il composto di porri, e cospargere di gruyère in pezzi. Se avanza della sfoglia, la si può utilizzare per decorare la superficie con fiorellini e formine varie.

Infornare a 200° per 25 minuti. Sformare, lasciare intiepidire e servire. Sarà stato in maschera...ma era un flan buonissimo!

8 commenti:

  1. Tutto da provare bella idea ... un saluto dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  2. che bello questo flan! io li adoro li faccio abbastanza spesso, questo è uno spettacolo...i porri da brava toscana mi fanno impazziere, brava! baci

    RispondiElimina
  3. eccellente!!"Ne mangerei una bella fettona!!!

    RispondiElimina
  4. Che bello alto e croccantoso
    bravissima adopro i rustici
    brava
    baci Anna

    RispondiElimina
  5. Ciao, ho giusto un rotolo di pasta sfoglia in frigo e non mi venivano idee. Questa è ottima. Ciao, marina

    RispondiElimina
  6. Da provare assolutamente!!

    RispondiElimina
  7. molto originale il flan travestito! ;)
    ottima idea!
    un bacione

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...