Followers

Maltagliati? No, maltirati, con crema del cavolo

Torniamo alla pasta fatta in casa. Questa fa parte dell'impasto dei ravioli che trovate qui. Avendo avanzato un po' di pasta, il giorno stesso ho preparato dei maltagliati, che come i ravioli erano un po' spessi, e quindi ho ribattezzato maltirati. In questo post metterò solo la ricetta del condimento, per la pasta potete vedere il post dei ravioli.
Li ho conditi con una crema fatta col cavolo rapa, dall'aspetto poco invitante ma dal sapore ottimo! Una crema...del cavolo!


Ingredienti:

1 cavolo rapa
mezza tazza di panna (io di soia)
erba cipollina
3 cucchiai di parmigiano grattugiato
pepe nero

Procedimento:

Sbucciare e lavare il cavolo rapa. Tagliarlo a dadini e cuocerlo a pressione nel cestello per 5 minuti dal fischio.

Schiacciare il cavolo cotto, aggiungere la panna, il parmigiano, e l'erba cipollina, e scaldare in un pentolino per qualche minuto.

Servire sulla pasta con un po' di pepe nero appena macinato.

6 commenti:

  1. "MAltirati" lo dovresti registrare come marchio...è stupendo come nome...sei la causa della mia prima risata della giornata...grazie e buon weekend...baci, Flavia

    RispondiElimina
  2. @ EliFla: bello essere la causa di una risata! Buona giornata e buon weekend anche a te :)

    RispondiElimina
  3. Ciao vale ... Moooolto invitanti ...
    Un saluto e un bacione dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  4. Interessante la crema al cavolo rapa! Da provare:-)

    RispondiElimina
  5. Ahahaha! Ha ragione Flavia, dovresti registrare il marchio "Maltirati"! Comunque a me sembrano proprio buonissimi.
    Buon fine settimana a tutt'e due
    Rosalba

    RispondiElimina
  6. maltirati e salsa del cavolo!!! ma che buono però!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...