Followers

Zabaione al mirto

(scroll down for english version)

Ho pranzato con un primo. I dietologi consigliano di abbinare sempre delle proteine ai carboidrati per un più corretto smaltimento di questi ultimi. Ma se non mi va il secondo che faccio? Lo zabaione! Vale lo stesso come proteina? Ma sì, faccio io le regole, quindi vale lo stesso!

Non avendo moscato o altri liquori tradizionalmente usati per lo zabaione, ho usato il mirto. Ne ho una bottiglia in freezer perché me l'ha rifilata mia mamma che l'ha comprato e poi ha scoperto che era troppo forte (mia mamma non beve nemmeno il vino, chissà come pensava che fosse il mirto). Ovviamente sapeva che l'avrei usato per cucinare... Esperimento riuscito!


Ingredienti:

1 tuorlo
20 gr di zucchero
un po' di mirto (quello che si vede nel bicchierino in foto)

Procedimento:

Montare zucchero e tuorlo (o tuorli se si fanno più porzioni) con un battitore elettrico, fino ad avere un composto chiaro e soffice.

Continuare a montare lo zabaione a bagnomaria, facendo attenzione a non far mai bollire l'acqua nella pentola. Aggiungere il mirto e continuare ancora a montare il composto.

Dopo una decina di minuti si gonfierà e diventerà spumoso. Lo zabaione è pronto. Versarlo nelle coppette e servire.
________________________________________________


For English friends...


Zabaione with myrtle liqueur (eggnog)

Today I had lunch with a first course. Dietitians usually recommend to match proteins to carbohydrates, to better assimilate them. But… if I don’t fancy a second course? What should I do? Zabaione (eggnog)! Is it the same as proteins? Of course, I do the rules, then that’s ok!
I used myrtle liqueur instead of moscato or marsala, traditionally used to make egg flip, because I had a bottle in the freezer. One day my mother bought that bottle and then discovered that it was too strong. So she gave it to me.
Of course she knew that I would have used it to make desserts… Successful experiment!

Ingredients:


1 yolk
20 g of sugar
A bit myrtle (see photo)

Procedure:


Beat yolk and sugar until the mixture is soft and clear. Continue beating in a double saucepan (be careful: do not boil water). Add myrtle and do not stop beating. In ten minutes eggnog will be soft and fluffy. Pour into cups and serve.

7 commenti:

  1. Deve essere Buonissimo Brava!
    baci Anna

    RispondiElimina
  2. Lo zabaione mi ispira sempre i ricordi di quando ero bambino!!! Il mio liquore preferito era il marsala, ma era festa anche se mettevamo il caffè

    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  4. @ Anna: siiiiii, è profumatissimo!
    @ Valerio: a me col marsala non piace, infatti da piccola non amavo questo dolce. Poi un giorno l'ho fatto col moscato e con la grappa di moscato, ed era buono, più delicato... prova, vedrai che sorpresa! Ma anche col mirto mi è piaciuto parecchio :)

    RispondiElimina
  5. insolito questo zabaione!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...