Followers

Crema di zucca con quinoa

Da un po' di tempo vedo le vostre ricette con la quinoa, e non avendola mai provata prima, mi sono incuriosita. Così sabato scorso ne ho comprato un pacco. Ho trovato solo quella già mischiata a lenticchie rosse e carote (ma si contavano attraverso il pacchetto, e tutte con una sola mano)! Ma come cucinarla? Che dilemma... Come al solito mi sono trovata ad inventare qualcosa all'ultimo minuto, domenica sera dopo una giornata meravigliosa alle terme di Yverdon Les Bains a farmi coccolare da piscine calde, sauna e bagno turco insieme al mio fidanzato... Ovviamente, dopo un pomeriggio del genere, nello stomaco avevo un cinghiale affamato, e non mi andava certo di mettermi a cercare una ricettina ad hoc. Ho buttato in pentola due cose, poi le ho messe insieme, ed ecco il risultato. Buono devo ammettere, per fortuna il cinghiale affamato mi ha guidata bene!


Ingredienti:

Mezza zucca mantovana
Una cipolla piccola
rosmarino
dado vegetale
parmigiano grattugiato
150 gr di quinoa

Procedimento:

Pulire, lavare la zucca e la cipolla, tagliarle a pezzetti.

Cuocerle in una pentola con un po' d'acqua, il dado e il rosmarino finché la zucca non sarà diventata quasi una crema. A questo punto frullarle, e aggiungere un cucchiaio di parmigiano grattugiato.

A parte cuocere la quinoa (le indicazioni sul pacchetto dicevano semplicemente di farla bollire con acqua e sale).

Quando avrà assorbito tutta l'acqua, mettere nei piatti la crema di zucca, disporre sopra qualche cucchiaio di quinoa, e condire con un filo di olio evo.

Che scoperta la quinoa! Mi è piaciuta tantissimo!

Con questa ricetta partecipo al contest di Halloween di Cucinare la mia passione



__________________________________________

For English speaking friends...

Pumpkin cream with quinoa

I've been seeing for some time a lot of recipes with quinoa,  I had never tasted it before, so I decided to try it. 
I bought a pack of quinoa last Saturday, I didn't find pure quinoa, I only found a mixture with lentils and carrots (but they were so few that you could count them looking through the pack!)
I had no ideas about how to cook it, and, as often happens, I invented something at the last minute. 
Sunday evening, after passing a wonderful afternoon at the spa of Yverdon Les Bains, cuddled by the warm water of the pools, the sauna and the hammam, together with my boyfriend, I came back home feeling like I had a big hungry wild boar in the stomach.
Of course after such a day,  I didn't fancy to look for a good recipe, so that I decided to invent one!
I put into the pan some ingredients and then mixed them together, and here is the result. I admit that it was ok,  perhaps I  was guided by the hungry boar!

Ingredients:

Half pumpkin 
A small onion
Rosemary
Vegetable broth
Grated Parmesan cheese
150 g quinoa

Procedure:

Clean pumpkin and onion, cut into pieces and cook them in a pan with broth and rosemary.

Cook until the pumpkin is soft, then blend in the mixer until is creamy and add grated parmesan cheese.

Cook the quinoa (I followed the instraction on the pack, and cook only with water and salt), when it has absorbed all the water, turn off the heat. 

Put the pumpkin cream into dishes, then add the quinoa. Dress with extra virgin olive oil.

Quinoa, what a good discovery!




9 commenti:

  1. è stupenda, e siccome sto andando al Bio, compro la quinoa e la zucca, e devo confessare, che non ho mai cucinato la quinoa...non dirlo a nessuno, bacione

    RispondiElimina
  2. davvero una bella ricetta, e devo dire anche una bella foto. Deve essere buonissima. Complimenti

    RispondiElimina
  3. Non la conosco questa quinoa :( ma vedendola deve essere ottima
    Brava
    un bacione Anna

    RispondiElimina
  4. gnammiiiiiii! sembra una ricetta davvero gustosa! bella anche la foto, complimenti! :-D

    RispondiElimina
  5. io l'ho comperata e mia assaggiata, mi piace come l'hai cucinata e mi sà che per la prova userò questa ricetta!

    RispondiElimina
  6. Omammamia! La quinoa mai sentita, ma che roba è? Io ho sempre un po' di zucca in frigo!

    RispondiElimina
  7. QUanti commenti, che bello! La quinoa è una pianta erbacea della famiglia delle Chenopodiacee (me l'ha detto il Sig. Wikipedia, gli chiedo un sacco di cose) è ricca di proteine vegetali e di ferro, magnesio, fosforo e zinco. Molto consumata dalle popolazioni andine.
    Io l'ho vista in scatola, e ne sono stata attratta perché era a pallini.. e poi ho scoperto che è buona e si abbina con tutto (l'ho usata anche col tofu tritato per il ripieno delle zucchine, prossimi giorni vedrete...
    La vendono nei negozi bio, ma anche in qualche supermercato, in genere dove c'è la polenta, il riso e il cous cous..è da provare!

    RispondiElimina
  8. ciao, son nuova nel tuo blog e devo farti i complimenti, sei proprio brava! se vuoi vieni a trovarmi nel mio blog:
    http://lacucinadipaolabrunetti.blogspot.com/
    ciaooo

    RispondiElimina
  9. la quinoa,introvabile da me ;(

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...