Followers

Crostatine meringate al limone e rosa canina, e al profumo di Bergamia

Queste crostatine vagavano nella mia testa da qualche giorno... Le immaginavo proprio così, profumate e delicate, leggere e primaverili.

Per la frolla ho usato una ricetta che ho trovato qualche giorno fa sul blog di Rebecca, una ricetta di Luca Montersino per fare la frolla con l'olio di oliva, che resta più leggera della normale frolla al burro.
Come sempre, non essendo in grado di prendere una ricetta così com'è, ho apportato alcune modifiche e per dare ancora più profumo all'impasto, ho mischiato l'olio evo aromatizzato al bergamotto (Bergamia, per essere precisa) di Marina Colonna con l'olio evo normale. Ne è risultata una frolla profumatissima che con le marmellate Rigoni di Asiago e la meringa italiana era davvero sfiziosa!

Ne ho fatte solo tre per provare, ero a casa dei miei genitori, e sono finite in un batter di ciglio: mamma, papà, io e... Puf! Le crostatine non ci sono più!



Ingredienti per la frolla (tre crostatine e una ventina di biscottini):

150 g di farina 00
100 g di zucchero
la scorza di 1 limone
la scorza di mezza arancia
125 g di olio extra vergine di oliva (io ho usato 50 g di olio evo Bergamia Marina Colonna e 75 g di olio evo normale)
25 g di acqua
45 g di tuorli

Procedimento:

Lavare gli agrumi e grattugiare le scorze. Mischiare le scorze allo zucchero.

Disporre sulla spianatoia la farina, e al centro lo zucchero.

A parte, con il mixer, preparare una maionese frullando i tuorli con l'acqua, e versando a filo l'olio evo, fino ad ottenere un composto soffice, chiaro e denso. Questo procedimento serve a dare più consistenza all'olio che altrimenti sarebbe troppo liquido per realizzare la frolla.

Versare la maionese al centro della farina e iniziare a amalgamare lo zucchero, poi la farina, e infine impastare con le mani fino ad ottenere la frolla. L'impasto resta un po' più asciutto di quello che si fa con il burro, ma con un po' di pazienza si lascia lavorare.

Formare una palla e lasciare riposare in frigo almeno mezz'ora.

Con l'impasto ho fatto dei frollini che vedrete in seguito, e le crostatine che ho guarnito con le marmellate e la meringa italiana.

Per farcire le crostatine:

3 cucchiaini di Fiordifrutta limoni Rigoni di Asiago
3 cucchiaini di Fiordifrutta rosa canina Rigoni di Asiago
2 cucchiai di meringa italiana

Procedimento:

Recuperare l'impasto di frolla dal frigo, e prelevare tre palline che andranno sistemate nei pirottini da muffin in silicone, formando la base delle crostatine. Lasciare un po' di bordo per non far fuoriuscire la marmellata.

Disporre in ognuna prima un cucchiaino di marmellata al limone, poi, sopra, un cucchiaino di marmellata alla rosa canina.

Cuocere in forno a 180° per 10-15 minuti, sfornare e lasciare raffreddare.

Sformare le crostatine, e disporre con la sac a poche la meringa italiana sopra la marmellata. La ricetta della meringa italiana la trovate qui.

Passare al forno sotto il grill per qualche minuto, in modo da dorare leggermente la meringa. Sfornare, lasciare intiepidire e servire.

Con questa ricetta partecipo al contest Finalmente è primavera di Zampette in pasta in collaborazione con Le Creuset

__________________________________________
For English speaking friends

Sweet tarts with italian meringue, lemon and rose jam, flavoured with Bergamia oil

These tarts have been wandering in my heads for some days, and they were exactly like that! Fragrant and delicate, light and spring.

I found the recipe of the crust on Rebecca's blog, it is a Luca Montersino's recipe to do the crust using oil instead of butter, the result is lighter and flavoured.

As always, not being able to take a recipe as it is, I made some changes, and I mixed the extra virgin olive oil with another extra virgin olive oil flavoured with Bergamot, that I receive from Marina Colonna.

The resulting pastry was very fragrant, and with the jams Rigoni di Asiago and the italian meringue was even better!

Ingredient for the pastry (3 little tarts and almost 20 biscuits):


150 g flour
100 g sugar
lemon zeste
orange zeste
125 g extra virgin olive oil (I used 50 g  extra virgin olive oil Bergamia Marina Colonna and 75 g extra virgin olive oil)
25 g water
45 g egg yolks

Procedure:

Wash and grate the citrus zeste, then mix them with sugar.

Place the flour on the table, and in the middle put the sugar.

Apart, mix with an electric blender the yolks with the water, as doing a mayonnaise, then pour in the oil little by little, until the mixture is clear, soft and dense.

Pour the mixture in the middle of the sugar and begin mixing the sugar, then the flour, then knead with hands until the pastry is omogeneous. Form a ball and let it stand into the frige for at least half an hour.

Don't worry if the pastry is a little more dried then the one done with butter, with a little bit patience you can work it, obtaining a good dough.

With this dough I made 3 tarts and almost 20 biscuits that I'll show you later...

I filled the tarts with jam and italian meringue.

Filling for tarts:


Procedure:

Pick up the dough from the fridge, take three pieces of it and place them into the molds for muffins, pressing well to form the base of the tarts.

Leave the dough a little bit high all around the mold, to not let the jam going out while baking.

Pour into each tart a tsp of lemon jam, and over it a tsp of rosehip jam.

Bake at 180° for 10-15 minutes, then let them cool. 

Unmold the tarts and pour the italian meringue on the surface, using the sac à poche.

Pass in oven under the grill at 180° for some minutes to let the meringue golden.

Let cool and serve.



9 commenti:

  1. Deliziosissime! Complimenti!
    Tanti auguri di buona Pasqua

    RispondiElimina
  2. Io ho fatto l'olio all'arancia... sarà lo stesso?
    :*

    RispondiElimina
  3. oddio che buone, mi vuoi tentare così proprio oggi

    RispondiElimina
  4. mooolto invitanti queste crostatine... bella idea da copiarti di sicuro!

    RispondiElimina
  5. un mix di aromi e profumi davvero invitante. brava.

    RispondiElimina
  6. che meraviglia! Da provare...

    RispondiElimina
  7. queste crostatine sono bellissime! Complimenti e auguri per una serena Pasqua, baciotti Helga e Magali

    RispondiElimina
  8. Complimenti che ricetta particolare!!! Grazie di partecipare al mio contest e in bocca al lupo!!!
    Buonanotte

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...