Followers

Fiorellini di pannolenci? Ma no... biscottini leggeri all'olio Bergamia per una Pasqua profumata

Per augurarvi buona Pasqua volevo fare qualcosa di colorato, allegro, solare... Da qualche settimana sono fuori casa per una serie di lavoretti dal dentista (per i quali sono tornata a Torino, e ho alloggiato dai miei genitori), e quindi non ho con me tutti gli attrezzi (i giochini) e gli ingredienti per realizzare una vasta gamma di ricette pasquali...

Ma potevo forse lasciarvi senza qualcosa di fresco buono e colorato? Nooooo... E così, con qualche formina, l'olio di Marina Colonna, e il forno di mamma, sono riuscita a fare questi colorati fiorellini, che ho decorato col marzapane. Quest'inverno li facevo con la lana, ma devo dire che con la pasta frolla rendono molto ma molto di più :-P e poi me li sono meritati anche io... dopo le torture del dentista un po' di coccole ci vogliono proprio!!




Cari "bloggamici e bloggamiche", non mi resta che augurarvi una serena, colorata e profumata Pasqua!

Ingredienti:


150 g di farina 00
100 g di zucchero
la scorza di 1 limone
la scorza di mezza arancia
125 g di olio extra vergine di oliva (io ho usato 50 g di olio evo Bergamia Marina Colonna e 75 g di olio evo normale)
25 g di acqua
45 g di tuorli

Procedimento:

Lavare gli agrumi e grattugiare le scorze. Mischiare le scorze allo zucchero.

Disporre sulla spianatoia la farina, e al centro lo zucchero.

A parte, con il mixer, preparare una maionese frullando i tuorli con l'acqua, e versando a filo l'olio evo, fino ad ottenere un composto soffice, chiaro e denso. Questo procedimento serve a dare più consistenza all'olio che altrimenti sarebbe troppo liquido per realizzare la frolla.

Versare la maionese al centro della farina e iniziare a amalgamare lo zucchero, poi la farina, e infine impastare con le mani fino ad ottenere la frolla. L'impasto resta un po' più asciutto di quello che si fa con il burro, ma con un po' di pazienza si lascia lavorare.

Formare una palla e lasciare riposare in frigo almeno mezz'ora.

Riprendere la pasta, stenderla e formare i biscotti. Cuocere a 170° per 10-12 minuti. Lasciare raffreddare e decorare a piacere.

Io non ho fatto altro che colorare il marzapane, stenderlo, ritagliarlo e incollarlo sui biscotti con un po' di cioccolato bianco fuso e aromatizzato con scorze di arancia. 

Questi biscottini all'olio subito non mi convincevano molto, ma il giorno dopo sono diventati buonissimi, profumati, friabili, e molto più leggeri di quelli al burro! 

Con questa ricetta partecipo al contest Finalmente è primavera di Zampette in pasta in collaborazione con Le Creuset

__________________________________________
For English speaking friends

Flowers of felt? No.. cookies with oil fragrant with bergamot for a good Easter!

I wanted to wish you a happy Easter with something colourful and cheerful... For some weeks I've been staying in Torino with my parents therefore I don't have all my tools (my toys) to achieve a wide range of Easter recipe.

But could I leave you without something good and tasty? Of course not! So... with some molds for biscuits, my mom's oven, and the fragrant oil Marina Colonna, I made these nice biscuits, that I then decorated with marzipan. In winter I made flowers with felt, but I think that with pastry they are so much better... :-P!

Ingredients:


150 g flour
100 g sugar
lemon zeste
orange zeste
125 g extra virgin olive oil (I used 50 g  extra virgin olive oil Bergamia Marina Colonna and 75 g extra virgin olive oil)
25 g water
45 g egg yolks

Procedure:

Wash and grate the citrus zeste, then mix them with sugar.

Place the flour on the table, and in the middle put the sugar.

Apart, mix with an electric blender the yolks with the water, as doing a mayonnaise, then pour in the oil little by little, until the mixture is clear, soft and dense.

Pour the mixture in the middle of the sugar and begin mixing the sugar, then the flour, then knead with hands until the pastry is omogeneous. Form a ball and let it stand into the frige for at least half an hour.

Don't worry if the pastry is a little more dried then the one done with butter, with a little bit patience you can work it, obtaining a good dough.


After kneading the dough, I formed the flowers and baked them at 170° for 10 minutes. When they were cool, I decorated them with coloured marzipan, that I stuck with white chocolate melted with some orange zeste.

These biscuits with oil are lighter then biscuits with butter, and are fragrant and tasty!

My dear blog friends, I wish you all a happy, fragrant and colourful Easter!

4 commenti:

  1. complimenti per la ricetta, sembra davvero deliziosa! un bacione e buona pasqua! :)

    RispondiElimina
  2. Molto belli questa fiorellini, ghiotti e colorati, complimenti, auguri di una Buona Pasqua a te e alla tua famiglia...

    RispondiElimina
  3. Sono splendidi!!! gustosi e colorati... bravissima!!!

    RispondiElimina
  4. Ma che belli così colorati!!! E quattro!!! Grazie ancora per la partecipazione al mio contest, in bocca al lupo!!
    Buonanotte

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...