Followers

Pan briochine alle pesche

Ho fatto di nuovo il pan brioche, ogni tanto lo faccio perché mi piace l'impasto, mi piace il profumo che si diffonde in casa quando cuoce, e adoro mangiarlo per colazione. Poi ho pensato "Ma se invece che spalmare la marmellata a colazione, lo facessi già pronto?" E allora ho fatto delle mini pan briochine, già ripiene di marmellata, quella buona biologica di Rigoni di Asiago. Le ho fatte a forma di tulipano usando gli stampi SilikomArt, che non necessitano di essere imburrati e danno sempre risultati eccellenti.


Ingredienti:

100 gr di farina manitoba Molini Rosignoli
100 gr di farina 00 per dolci e sfoglie Molini Rosignoli
50 gr di burro a pezzi
1 uovo
40 gr di zucchero
85 gr di latte (io di soia)
un pizzico di sale
scorza di arancia grattugiata
mezza bustina di lievito di birra secco

Procedimento:

Mescolare le farine, il lievito secco e lo zucchero. Intiepidire il latte, aggiungere un pizzico di sale.

Disporre sulla spianatoia le farine, aggiungere il burro, l'uovo, la scorza di arancia e poco a poco il latte ed impastare a lungo, fino ad ottenere un impasto soffice e liscio.

Coprire con un panno e lasciare lievitare almeno un'ora e mezza in luogo caldo.

Riprendere l'impasto, lavorare un po' e iniziare a staccare dei pezzi e appiattirli nella mano. Riempire con un chucchiaino di marmellata, e chiudere formando delle palline. Disporre le palline farcite negli stampi.

Lasciar lievitare ancora un'ora abbondante, e poi infornare lo stampo a 180° con un contenitore d'acqua nel forno.

Lasciare cuocere per 25-30 minuti, testare la cottura con uno stuzzicadenti.

Una volta cotto, spegnere il forno, aprire leggermente lo sportello e lasciare qualche minuto in modo che si raffreddi gradualmente.

Sfornare le pan briochine e metterle a raffreddare su una griglia.

Con questa ricetta partecipo al contest de La cucina accanto



______________________________________
For English speaking friends

Bread brioche with peach jam

I made again the bread-brioche , I sometimes make it because I like the dough, I like the good smell that pervades the house while baking, and then I like it for breakfast.  This time I thought "Instead of spreading jam on the slices, I might do many little brioches already filled" Then I did it! I used the biologic jam  Rigoni di Asiago. I used tulip molds SilikomArt, they don't need to be buttered, and give always excellent results.

Ingredients:

100 g flour manitoba Molini Rosignoli
100 g flour 00 Molini Rosignoli
50 g butter
1 egg
40 g sugar
85 g milk (or soya milk)
a pinch of salt
orange zeste
half pack of dried yeast

Procedure:

Mix flour, yeast and sugar. Warm milk and add a pinch of salt.

Add butter to flours, add egg, orange zest and gradually add the warm milk. Knead for a long time, at least 15 minutes, until the dough is soft and smooth.

Cover with a clean cotton towel and let rise at least one hour and a half in a warm place. 
Then take the dough, knead a little bit and form pieces as big as fist. Fill each ball with the jam, then close the balls and put them into the molds. 

Let rise for another hour, then bake at 180° for 25-30 minutes, in oven with a small container full of water. 

After that, let it into off oven for some minutes, then unmold on a grille and let completely cool. 

1 commento:

  1. Oddio che belle peschette golose gnamm
    bravissima tesoro me ne prendo una!!
    Il banner di prima non funzionava infatti ti è sparito se vuoi lo puoi riprendere adesso tutto ok!
    Buona domenica Anna

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...