Followers

Torta di compleanno brutta ma buona, buonissima!

Compleanno del fidanzato... la torta dovrebbe essere perfetta, e invece...qualcosa va storto.
Pan di spagna perfetto, crema al caffè fantastica. Compro la panna così faccio la crema chantilly e poi farcisco e decoro.
Sorpresa... la panna non funziona. Mai cambiare marca il sabato sera, non hai alternative. Ho comprato la panna Elena, era in offerta nel banco frigo, e il problema non so se sia stato causato dall'offerta (chissà perché era in offerta) o dalla panna, che comunque non comprerò più. Insomma, la panna, tenuta in frigo, montata in un contenitore tenuto in frigo, con un frullatore che ha sempre montato alla perfezione qualsiasi panna, non ne voleva sapere di montare... restava della consistenza dello yogurt! Accidenti.. come si fa? Non era scaduta, un po' l'ho adoperata per alleggerire la crema, ma il risultato è stato una crema piuttosto molliccia... che nervoso se penso che era fantastica!
E così per le decorazioni sulla torta non ho potuto usare la panna, che aveva anche un sapore più simile al grasso che alla panna montata. Ma il sabato sera cosa si fa? Si cerca nel cappello magico... E così ho trovato una ghiaccia reale già pronta che ha in parte salvato l'opera... ma poi è finita!
Per fortuna la torta è rimasta buona, non bellissima, ma proprio buona!



Per il pan di spagna trovate la ricetta qui

Per la bagna:

100 g acqua
50 g zucchero
20 g liquore amaretto

Procedimento:

Preparare uno sciroppo con acqua e zucchero in un pentolino a fiamma bassa. Aggiungere il liquore e lasciare raffreddare.

Per la crema pasticcera al caffè:

400 g latte
100 g caffè ristretto poco zuccherato
60 g amido di mais
100 g zucchero
4 tuorli

Procedimento:

Preparare il caffè ristretto, zuccherarlo a piacere, e metterlo in una pentola con il latte. Portare ad ebollizione.

Montare i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto che scrive. Aggiungere l'amido setacciato,

Versare il composto nel latte bollente, e attendere che il liquido lo avvolga pian piano. A questo punto mescolare velocemente con una frusta, per qualche minuto. La crema si addensa subito. Spegnere il fuoco e versarla in un piatto. Coprire con la pellicola a contatto e lasciare raffreddare.

Per la crema chantilly-stracciatella al caffè:
crema pasticcera al caffè precedentemente preparata
300 g di panna montata
2 cucchiai di Chocaviar Venchi

Per le decorazioni:
panna montata, codette di cioccolato, meringhette

Procedimento:

Tagliare a metà il pan di spagna, bagnare i due pezzi con la bagna, e farcire con uno strato di crema chantilly-stracciatella al caffè. Chiudere con il secondo strato di pan di spagna e spalmare uno strato di crema sopra e attorno. Lasciare la torta in frigo affinché prenda la forma, e procedre con le decorazioni. Lungo i lati coprire con le codette di cioccolato, e sopra decorare a piacere con panna montata e meringhe.
____________________________________________
For English speaking friends

Boy friend's birthday... the cake should be perfect! But... something doesn't go! 
Spongecake perfect, coffee cream fantastic. I buy the whipping cream so I can do the chantilly coffee cream, then I can fill the cake and decorate it. 
Surprise... the whipping cream doesn't work. Never change a product on saturday evening because then you have no alternative. I bought the whipping cream Elena, in offer, and I don't know whether the cause is the offer or the cream, but it was impossible make it whipped! It remained with the texture of a yogurt. Damn it! What can I do? So I used a little part of it to lighten the coffee cream, but the result was a too liquid cream. What a nervous when I think that before it was fantastic!
Last, I couldn't use the whipped cream to decorate, but I found a pack of royal icing, and I used that one... even if it wasn't enough!
Luckily the cake was really good.. very good!

Spongecake: you can find here the recipe



Per the wet:

100 g water
50 g sugar
20 g amaretto liqueur

Procedure:

Prepare a syrup with water and sugar in a pot on a low heat, then turn off the heat, add liqueur and let cool.

For the coffee cream:

400 g milk
100 g coffee espresso (ristretto)
60 g cornstarch
100 g sugar
4 yolks

Procedure:

Make the coffee ristretto, add sugar to taste and put it in a pot with the milk. Bring it to a boil. 

Whip the yolks with sugar until the mixture types, then add the cornstarch sifted. 

Pour the mixture into the boiling milk, wait that the liquid has absorbed it then whip quickly for a pair of minutes. The cream will instantly thicken. Turn off the heat, pour the cream in a dish, cover it with a plastic wrap and let cool. 


For the coffee chantilly-stracciatella cream:
coffee cream
300 g whipped cream
2 tbsp of Chocaviar Venchi

Per le decorazioni:
whipped cream, drops of chocolate, meringues

Procedure:

Cut the spongecake up into two pieces, wet the two parts and spread the coffee-chantilly cream on the first slice. Put the second piece of spongecake above the coffee cream, and spread another layer of cream above and around. Put the cake into the fridge for one hour, then procede with decorations. Cover the perimeter with the drops of chocolate, and decorate the surface with whipped cream and meringues. Store the cake into the fridge up to 2 days.

7 commenti:

  1. Ma è bellissima che dici??
    Bravissima si vede che è una goduria!!
    Auguri al tuo fidanzato!
    Buon fine settimana
    baci Anna

    RispondiElimina
  2. Ma non è vero che è brutta!!! Anzi, vedo che hai recuperato alla grande!!
    Ciao e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  3. io non la trovo brutta e poi l'importante è il gusto...se una torta è super bella e perfetta ma poi nel gusto pecca che torta è? ;)

    RispondiElimina
  4. Io la trovo bellissima! Sei riuscita a risolvere un problema alla perfezione, bravissima!
    Tanti auguri al tuo fidanzato allora :-D

    Bacini
    Minù

    RispondiElimina
  5. brutta?! sbavooooooooooooooooo!!!
    complimentiiiiiiiiiiiiiii! bacioni! :)

    RispondiElimina
  6. A me sembra bella e l'interno ha un aspetto godurioso!!Succede spesso che quando vuoi arrivare alla perfezione arrivi sempre al patatrac ;-)
    Buona domenica!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...