Followers

'e puntigliusi con sugo alle olive e polpettine

(English version below)

Un piatto apparentemente molto elaborato, ma in realtà semplicissimo! La ricetta delle polpette è quella senza uova che trovate qui, cotte in un sugo pronto Mutti alle olive, buonissimo. Con il sugo in cui ho cotto le polpette ho condito la pasta, quella ottima della Fabbrica della pasta di Gragnano, e ho ottenuto un piatto completo e gustosissimo.


Ingredienti (per 2 persone):

polpettine quantità a piacere
1 barattolo di sugo alle olive Mutti
150 g di pasta 'e puntigliusi de La Fabbrica della pasta di Gragnano

Procedimento:

Preparare le polpettine e cuocerle nel sugo alle olive per 35-40 minuti. 

Cuocere la pasta in acqua bollente salata, scolare e condire con sugo e polpette. Semplicissimo e ideale per un pranzo ricco della domenica. Buon appetito!
_______________________________________
Pasta 'e puntigliusi with tomato sauce with olives, and meatballs

A seemingly very elaborate dish, but really easy! The recipe for meatballs is that you find here without eggs, cooked in a delicious tomato sauce with olives. With the sauce in which I've cooked meatballs, I flavored pasta, and I got a complete meal very tasty.

Ingredients (for 2 persons):

meatballs amounts to taste
1 can of tomato sauce with olives Mutti
150 g of pasta 'e puntigliusi of La Fabbrica della pasta di Gragnano

Procedure:

Prepare the meatballs in tomato sauce with olives and cook for 35-40 minutes.

Cook pasta in boiling salted water, drain and dress with sauce and meatballs. Simple and ideal for a complete meal of Sunday. Bon appetit!


10 commenti:

  1. adoro la pasta con le polpettine, mi ricorda tanto la nonna...... :)

    RispondiElimina
  2. Siiiiii, anche a me, è per questo che l'ho fatta ;)

    RispondiElimina
  3. mhhhhhh ecco il mio pranzo adesso mi metto all'opera

    RispondiElimina
  4. le mie nonne facevano sempre la pasta così e io non vedevo l'ora che arrivava la domenica per mangiarla, che bontà. Grazie per avermela fatta ricordare. baci

    RispondiElimina
  5. Che bel piatto e che fame è davvero un piatto di pasta con la P maiuscola,gustosissimo!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
  6. ma che piatto succulento,mette appetito solo a vederlo,ne immagino il profumino

    RispondiElimina
  7. delizioso il condimento,questa pasta poi e'uno spettacolo!!!

    RispondiElimina
  8. ciao passa da me che c'è una sorpresa per te...

    RispondiElimina
  9. l'estasi del cibo: le polpette nella pasta con tanto sugooooooooooooo! ottimo!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...