Followers

Torta soffice alla banana

(English version below)


Questo è un esempio di dolce da frustrazione (a causa del non lavoro, e dei continui rifiuti immotivati che ricevo quando invio un cv che dicono sia molto interessante... e lo dicono nella stessa e-mail in cui poi dicono anche che hanno scelto altri candidati, e a causa della delusione derivante da amici voltagabbana, che amici non sono, ma quando lo scopri ci resti male inevitabilmente).

Quando proprio non ne puoi più e desideri una coccola, ma in frigo hai pochi ingredienti perché stai cercando di fare una specie di dieta.... ecco, quando trovi un uovo e basta, ma ti giri e vedi le banane nel cesto della frutta, beh, la coccola dolce decidi di farla lo stesso, arrangiandoti a occhio con quello che trovi. 

Per fortuna l'occhio non mi tradisce mai, ecco la mia soffice e coccolosa torta alla banana, che ha avuto l'importante compito di aggiustare una brutta giornata.

Con questa ricetta gustosa io vi saluto per qualche giorno, inizia la seconda parte delle mie vacanze, questa volta in Croazia... un po' di mare è proprio quello che ci vuole! 

Ingredienti:

1 banana matura, frullata
2 cucchiai di zucchero di canna
1 cucchiaio di zucchero semolato
1 uovo
1 tazza di farina 00 (ho usato una mug non molto grande)
un pizzico di sale
scorze d'arancia
mezza bustina di lievito
burro per la tortiera

Possibile farcitura: marmellata alle arance Cascina San Cassiano

Procedimento:

Frullare la banana, battere le uova con lo zucchero e mischiare i due composti. Aggiungere l'olio, le scorze di arancia.

Mischiare la farina con il lievito e versare nel composto liquido. Mescolare bene, aggiungere un pizzico di sale, e versare in una tortiera piccola (16 cm) imburrata e infarinata.

Cuocere a 180° per mezz'ora. Sformare e lasciare raffreddare. Questa torta resta morbidissima nonostante l'assenza di burro, grazie alla banana, che è adatta come sostitutivo dei grassi.

Volendo potete farcirla con la marmellata, e trovo che quella alle arance di Cascina San Cassiano sia perfetta! Ci sono tantissimi pezzettini di arancia, e tutte le scorzette, è davvero ottima! (non ho fatto in tempo a fotografarla, e ahimè anche la marmellata è finita senza altre ricette, era talmente buona che non mi ha lasciato il tempo di farne altri utilizzi, se non un'ottima colazione, tutte le mattine!)

Banana soft cake

This is an  example of cake to frustration (because of no work, and the continued refusal unreasonable that I receive when I send a CV that is said to be very interesting ... and they say in the same e-mail in which they say also that they have chosen other candidates, and because of the disappointment resulting from turncoat  friends, who are not friends, but when we discover, we remain inevitably hurt).

When you are fed up and want a sweet cuddle, but have only a few ingredients in the fridge because you're trying to do a kind of diet.... here, when you find an egg and enough, but you turn around and see the bananas in a basket of fruit, well, you decide to make a sweet cuddle the same, arranging to eye with what you find.

Fortunately, the eye never betrays me, here's my banana cake soft and cuddly, which had the important task of adjusting a bad day.

With this tasty recipe I salute you for a few days, begins the second part of my holiday, this time in Croatia ... some days to the sea is what I need!

Ingredients:

1 ripe banana, pureed
2 tablespoons brown sugar
1 tablespoon granulated sugar
1 egg
1 cup flour 00
a pinch of salt
orange peel
half a packet of yeast
butter for the cake

Possible filling: Jam orange Cascina San Cassiano

Procedure:

Blend the banana, beat the eggs with the sugar and mix the two compounds. Add oil, orange peel.

Mix the flour with the baking powder and pour in liquid mixture. Mix well, add a pinch of salt, and pour into a small baking pan (16 cm) buttered and floured.

Bake at 180 degrees for half an hour. Unmold and let cool. This cake remains soft despite the absence of butter, thanks to the banana, which is suitable as a fat substitute.

If you want you can stuff it with jam, and I find that the oranges of Cascina San Cassiano is perfect! There are lots of little pieces of orange, is really great! (I have not had time to photograph it, and unfortunately also ended with no other recipes, it was so good that I was not given time to make other uses than breakfast, every morning!)

Copyright© all rights reserved.

7 commenti:

  1. Sai che questa ricetta è carinissima, semplice, pochi ingredienti, ma ottimo risultato! Buone vacanze!

    RispondiElimina
  2. che buona! ma non ho capito la "tazza", quella larga, quella stretta, piccola o grande? grazie :)

    RispondiElimina
  3. Ma che soffice torta , lo sai che non ho mai fatto una dolce con la banana?? da fare
    buone vacanze tesoro ti aspetto!!

    RispondiElimina
  4. @Minicuoca: hai ragione, ho usato una mug, ma non tutta piena, è tutto molto a occhio, l'impasto assomiglia come consistenza alla torta margherita, o di mele

    RispondiElimina
  5. beata te che vai ancora in vacanza, alla faccia degli amici voltagabbana. Ricettina eccezionale anche da merenda bimbi.Divertiti.

    RispondiElimina
  6. appena ce la faccio a riaffrontare il forno (oggi c'è un'afa terribile), mi sa che è una delle prime torte che provo.
    mi piace molto l'idea della banana in una torta da forno.
    complimenti!
    ilaria di atuttacannella!

    RispondiElimina
  7. mannaccia, ho appena buttato 3 manane maturissime, li potevo utilizzare per questo dolce.... vabbe sarà per la prossima volta, per adesso ti faccio i miei complimenti

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...