Followers

Frollini ciocco-vaniglia

(English version below)



Questi biscottini sono così friabili che si sciolgono in bocca... A differenza dei normali frollini, non contengono uova, e possono essere una buona idea per chi sia intollerante a questo alimento e non voglia rinunciare al piacere dei biscotti. Io li ho fatti per il buffet del compleanno di cui vi parlo da un po'... eh, si, ho preparato tante cosine, speriamo sia piaciuto tutto!

Ingredienti:

185 g di farina per dolci e sfoglie Rosignoli Molini
35 g di fecola di patate
60 g di zucchero a velo
125 g di burro
la polpa di una bacca di vaniglia
10 g di cacao amaro in polvere
1 albume
un pizzico di sale

Procedimento:

Mescolare farina, zucchero, fecola, vaniglia, sale.

Mettere al centro delle polveri il burro a temperatura ambiente a pezzi e impastare con le mani.

Dividere in due l'impasto e incorporare il cacao in una delle due parti. Impastare bene e formare un palla.

Avvolgere i due panetti di frolla in una pellicola e lasciarli in frigo per almeno mezz'ora.

Riprendere gli impasti dal frigo e formare due salamotti per colore, come quando si fanno gli gnocchi. I salamotti devono essere il più possibile uguali in spessore, circa 1 cm, e lunghezza. 

A questo punto bisognerà unire due salamotti di colore opposto, e sovrapporre sopra altri due salamotti, sempre opponendo i colori. Per farli aderire bene, spennellare un po' di albume (se intolleranti alle uova, usare un po' di acqua e zucchero). Una volta formato il parallelepipedo, pressarlo leggermente lungo tutti e quattro i lati, in modo da fare aderire bene i singoli pezzi, quindi tagliare in senso perpendicolare i biscotti di circa 1 cm, con un coltello molto affilato. La sezione del salamotto darà l'effetto a scacchiera classico di questi biscotti.

Disporre i biscotti sulla placca del forno foderata con carta da forno, e cuocere per 10 minuti a 180°.

Lasciare raffreddare i biscotti prima di toccarli perché quando sono caldi sono molto delicati.

Una volta freddi si conservano anche un mese in una scatola di latta ben sigillata. In sacchettini di cellophane con un bel fiocco, sono un'idea per un dolce regalo di Natale.

Choco-vanilla biscuits

These biscuits are so brittle that melt in your mouth... Unlike normal shortbread, do not contain eggs, and can be a good idea for who is intolerant to this food and does not want to miss the pleasure of biscuits. I have made them  ​​for the buffet, the birthday of which I've spoken for a while... yes, I made many things, I hope all enjoyed it!

Ingredients:

185 g flour
35 g of potato starch
60 g icing sugar
125 g butter
The pulp of a vanilla bean
10 g unsweetened cocoa powder
1 egg white
A pinch of salt

Procedure:

Mix flour, sugar, starch, vanilla, salt.

Put the butter at room temperature into the powders  and mix with your hands.

Divide the dough in two and incorporate cocoa in one of two parts. Mix well and form a ball.

Wrap the  two dough in rolls of film and leave in refrigerator for at least half an hour.

Take up the dough from refrigerator and form two salamotti for color as when you make the gnocchi. The salamotti must be as equal in thickness, about 1 cm, and length.

At this point we must combine two salami of opposite color, and overlay over other two salami, always opposing colors. To make them fit well, brush a little egg white (if intolerant to eggs, use just a little water  with sugar). Press it lightly along all four sides, so as to adhere well to the individual pieces, then cut perpendicularly to form the cookies about 1 cm, with a very sharp knife. The section of salami gives the  checkerboard effect, classic of these cookies.

Place the cookies on the oven lined with baking paper and bake for 10 minutes at 180 degrees.

Allow cookies to cool before touching them, because when they are hot  they are very delicate.

Once cold, you can store them a  month in a tightly sealed tin.


Copyright© all rights reserved.

15 commenti:

  1. Io lo scorso anno li avevo regalati insieme ad una marea di altri tipi di biscotti proprio per Natale...... sono stati graditissimi!!!
    Confermo che sono davvero buonissimi!!!

    RispondiElimina
  2. Ciao *_* ma sono davvero belli questi biscottini, oltre che invitanti! Ne prendo uno ^.^

    Prima di salutarti, anche se mi vedrai ben seduta in poltrona tra i tuoi sostenitori ed aspettando la prossima delizia, desideravo invitarti al mio contest di Natale, ben sei sono i premi messi in palio dallo sponsor: http://pecorelladimarzapane.blogspot.com/2011/10/strenne-di-natale-tu-cucini-scelte-di.html

    Tiziana

    RispondiElimina
  3. sono una colazione super per me questi frollini

    RispondiElimina
  4. Molto molto sfiziosi questi frollini senza uova, da rifare al più presto!

    RispondiElimina
  5. Ottimi questi biscottini bicolore! Carinissima anche la forma!Ciao

    RispondiElimina
  6. Mmmmh che buoni!!!! Bravissima!!!

    Vale

    http://lincapace.blogspot.com/

    RispondiElimina
  7. Che bellini! Proverò a farli sicuramente :)

    RispondiElimina
  8. Molto belli e sicuramente buonissimi!!

    RispondiElimina
  9. Cercavo proprio dei biscotti per la colazione così, grazie!!! Bacioni I cuochi di Lucullo

    RispondiElimina
  10. ma che carini questi frollini ^^ rubo uno !!! kissone lu

    RispondiElimina
  11. Buoniii, e allora vada per i sacchetti da regalare a Natale, saranno carinissimi e golosi!
    a presto
    Ale

    RispondiElimina
  12. Che biscottini meravigliosi!!! Sei bravissima! :D

    RispondiElimina
  13. Ho appena realizzato che sono davvera pessima, non comento mai anche se qui ci passo spessissimo! La verità è che non commento mai da nessuna parte... pessima pessima pessima!! Troppo carini questi frollini, ne prenderei un pò... ;)

    RispondiElimina
  14. sono bellissimi questi biscotti!! E tutti precisi precisi, bravissima!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...