Followers

Torta noci e cioccolato di Pellegrino Artusi

(English version below)


Non è bellissima questa tortina? Da un po' mi ero segnata la ricetta, trovata nel blog di Sara, a questo link, stampata e inserita nel mio quaderno di ricette (si, ne ho uno anche in formato cartaceo, in cui appunto tutto ciò che è ancora da provare o da migliorare). La ricetta, come dice il titolo, è tratta dal libro di Pellegrino Artusi, non contiene farina e rimane morbida e profumata, ottima sia per merenda che come dessert per coccolarsi dopo cena. L'ho fatta in formato mini, approfittando di uno dei tre stampi My wonder cake di Silikomart, quello da 13,5 cm per la precisione. Mi è piaciuta davvero tanto questa torta, la rifarò magari da portare a cena da amici. 
Nel blog di Sara è definita "la classica torta della domenica", in effetti oggi è domenica, e se volete farla per merenda, avete tutto il mio appoggio!

Ingredienti (ho dimezzato quelli della ricetta originale): 

70 g di cioccolato fondente
70 g di zucchero
70 g di noci sgusciate
2 uova
1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia
15g di limone candito e scorze di limone grattugiate (o cedro candito)
burro e farina per la teglia

Altre dosi in proporzione:


tortiera da 16 cm
105 g cioccolato fondente
105 g di zucchero
105 g di noci
3 uova
poco più di 1/2 cucchiaino di vaniglia
22,5 g di scorze candite

tortiera da 24 cm

140 g cioccolato fondente
140 g di zucchero
140 g di noci
4 uova
1 cucchiaino di vaniglia
30 g di scorze candite

tortiera 26-28 cm

210 g cioccolato fondente
210 g di zucchero
210 g di noci
6 uova
1 cucchiaino di vaniglia
45 g di scorze candite



Procedimento:

Preriscaldare il forno a 180°.

Tritare nel mixer le noci con una parte di zucchero, quindi tritare il cioccolato e le scorze di limone e i canditi. Unire il tutto alle noci e al restante zucchero, aggiungere la vaniglia e mescolare bene. 

Aggiungere i tuorli e amalgamare, quindi aggiungere poco per volta gli albumi montati a neve, impastando delicatamente dal basso verso l'alto.

A questo punto trasferire l'impasto nella teglia imburrata e infarinata, e cuocere a 180° per mezz'ora circa  (prova stecchino).

Una volta cotta, lasciarla raffreddare un po' e poi sformarla su una griglia fino a raffreddamento completo (io l'ho messa subito sul piatto ma essendo umida si è incollata). Prima di servire cospargere di zucchero a velo.

Nuts and chocolate cake


Isn't it a beautiful cake? For a while I had marked the recipe, found in Sarah's blog at this link, printed and inserted in my notebook of recipes (yes, I have one also in paper format, where I put everything is still to try or to be improved). The recipe is taken from the book by Pellegrino Artusi, does not contain flour and remains soft and fragrant, good for a snack or as a dessert after dinner to pamper yourself. I made it in mini-format, taking advantage of one of the three molds of My wonder cake Silikomart, that from 13.5 cm to be exact. I liked this cake so much, maybe I will do it again to dinner with friends!

Ingredients (I halved those of the original recipe):

70 g of dark chocolate
70 g of sugar
70 g of walnuts
2 eggs
1 / 2 teaspoon vanilla extract
15g candied lemon and grated lemon peel (or candied citron)
Butter and flour for pan


Other doses in proportion:

16 cm cake tin
105 g dark chocolate
105 g of sugar
105 g ​​of nuts
3 eggs
just over 1 / 2 teaspoon vanilla
22.5 g of candied peel

24 cm cake tin
140 g dark chocolate
140 g of sugar
140 g of nuts
4 eggs
1 teaspoon vanilla
30 g of candied peel

26-28 cm cake tin
210 g dark chocolate
210 g of sugar
210 g of nuts
6 eggs
1 teaspoon vanilla
45 g of candied peel

Procedure:

Preheat the oven to 180 degrees.

Chop the walnuts in a blender with some sugar, then chop the chocolate and lemon peel and candied fruit. Putting it all together with nuts and remaining sugar, add vanilla and mix well.

Add the egg yolks and mix, then add gradually to egg whites, mixing gently from bottom to top.

At this point, transfer the batter into buttered and floured baking pan, and bake at 180 degrees for about half an hour (toothpick test).

Once cooked, let cool a bit 'and then transform it on a wire rack until completely cool (I've been put on the plate but being wet it is glued). Before serving, sprinkle with powdered sugar.



Copyright© all rights reserved.

7 commenti:

  1. Che bella torta!!!! Veramente squisita, posso averne una fetta? Buona domenica I cuochi di Lucullo

    RispondiElimina
  2. Che bella, e deve essere anche buona ed'è anche senza glutine. Fantastico direi

    RispondiElimina
  3. Bella e buonissima, la segno subito, anche perchè è senza farina (il mio compagno è allergico al glutine!!). Grazie... Buona domenica! Deborah

    RispondiElimina
  4. con tutte queste delizie diventiamo larghi come una mongolfiera!!!
    però che golosa sta torta!!
    un bacio Marisa

    RispondiElimina
  5. Sono arrivata qui mentre cercavo una soluzione ai miei problemi di template... che bellissimo blog!! Questa torta dev'essere squisita! Mi aggiungo ai sostenitori! (e speriamo bene per i pasticci di blogger!)

    RispondiElimina
  6. bene bene giusta per la mia tisana della buonanotte una fettina e' perfetta:-) bacioni

    RispondiElimina
  7. Adoro questo tipo di torte! E' deliziosa! Ciao

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...