Followers

Treccia di pan brioche alla zucca

(English version below)


Chissà se ho mai detto che sono ghiotta di zucca... si? almeno mille volte? Ah... no, è che non ne ero sicura! :)
Ebbene, questo pan brioche è fatto con lei, la bellissima, buonissima e coloratissima zucca! Purtroppo non avevo farina manitoba, e mi sono arrangiata con la 00, ma suggerisco a chi vorrà provare la ricetta di mischiare le due farine, perché l'impasto è umido e con la manitoba il risultato migliorerebbe di sicuro. Non che questa non sia venuta buona, anzi, era fantastica, soffice soffice e dolce! Però mi aspettavo una lievitazione diversa, invece mi è lievitata bene, e poi in cottura invece di crescere in altezza si è come dire... inchiattata! Però era buona, con e senza marmellata, davvero un'ottima colazione.


Eccola prima della cottura


E appena tagliata, bella gialla


Ingredienti:

500 g di farina (meglio se 300 di manitoba e 200 di 00)
60 g di zucchero
1 bustina di lievito secco per pane
50 g di burro
200 g di zucca cotta
1 bacca di vaniglia
1 uovo
una presa di sale
175-200 ml di latte

Procedimento:

Pulire e cuocere la zucca in pentola a pressione per una decina di minuti, quindi lasciarla raffreddare.

Mischiare farina, lievito, zucchero e vaniglia. Aggiungere un po' di latte e iniziare ad impastare. Dopo qualche minuto aggiungere la zucca schiacciata, l'uovo, il burro a pezzetti e continuare ad impastare. La quantità di liquido varia a seconda di quanto assorbe la farina utilizzata. 

A impasto formato, sciogliere il sale in un po' di liquido, quindi aggiungerlo e continuare la lavorazione fino ad ottenere un impasto asciutto, morbido ed elastico.

Coprire con un canovaccio e lasciar lievitare almeno 1 ora nel forno spento.

Recuperare l'impasto, dividerlo in tre parti e formare la treccia. Lasciar lievitare ancora un'oretta sempre coperto, e nel frattempo preriscaldare il forno a 190°.

Prima di infornare il vostro pan brioche, spennellarlo con un po' di latte e cospargerlo di granella di zucchero.

Cuocere 30-35 minuti a 190°, quindi sformare e lasciare raffreddare su una griglia.

Dato che ho ottenuto una trecciona gigante, una volta rafreddata completamente l'ho tagliata a metà e ne ho surgelata una parte. Si è conservata bene ed è rimasta buona come quella fresca. Buono a sapersi...

Con questa ricetta partecipo al contest di Farina lievito e fantasia

e al contest di La dolce vita




Pumpkin bread brioche



Have I ever said that I'm fond of pumpkin? Yes? At least a thousand times? Ah ... ok,  I was not sure! :)
Well, this brioche is done with her, the beautiful, colorful and delicious pumpkin! Unfortunately I did not have flour Manitoba, and I arranged with the flour 00, but I suggest to those who want to try the recipe to mix the two flours, because the dough is moist and Manitoba gives the best result for sure. Not that this has not come good, it was fantastic, soft and sweet! But I expected a different leavening, It has risen well at the beginning, and then cooking instead of growing in height, it... got fat! But it was good, with or without jam, really good breakfast.

Ingredients:

500 g of flour (preferably 300 g  of Manitoba and 200 g of 00)
60 g of sugar
1 packet of dry yeast for bread
50 g of butter
200 g of cooked pumpkin
1 vanilla bean
1 egg
a pinch of salt
175-200 ml of milk

Procedure:

Clean the pumpkin and cook in a pressure cooker for about ten minutes, then allow to cool.

Mix flour, baking powder, sugar and vanilla. Add a little bit milk and start kneading. After a few minutes add the mashed pumpkin, egg, the butter and continue kneading. The amount of liquid varies depending on how much liquid the flour used absorbs.

When the dough is formed, dissolve the salt in a bit of liquid, then add it and continue working until the dough is dry, soft and elastic.

Cover with a cloth and let rise at least 1 hour in the oven off.

Retrieve the dough, divide it into three parts and form the braid. Let rise another hour covered, and in the meantime, preheat the oven to 190 degrees.

Before you bake your brioche, brush it with a little milk and sprinkle with granulated sugar.

Bake 30-35 minutes at 190 °, then unmold and let cool on a rack.

Since I got a big plait, once cooling completely I cut it in half and I froze one part. It has been well preserved and has remained as good as fresh. Good to know ...


Copyright© all rights reserved.

11 commenti:

  1. Davvero davvero un blog carinissimo!!
    mi unisco... se ti và passa a trovarmi un bacione!

    http://cupcakes-site.blogspot.com/ ♥

    RispondiElimina
  2. Che Buona questa treccia =)
    Complimenti!

    Valentina
    http://lincapace.blogspot.com

    RispondiElimina
  3. ciao Vale! che bella questa tua treccia! e che buona! spero che copiandotela piacerà ai miei ospiti per la colazione!
    ti seguo volentieri così nn mi perdo niente!
    un saluto
    Marisa

    RispondiElimina
  4. Ma che bella treccia!! Perfetta per la colazione!!
    Ciao e buon week end!

    RispondiElimina
  5. Fantastica!!! Ho un'amica che adora la zucca, gliela devo preparare sicuramente :) Poi ti faccio sapere come è venuta!
    Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  6. Ciao, piacere di conoscerti. Il tuo blog è veramente molto carino, mi piacciono tantissimo le ricette. Passerò spesso a trovarti.
    Questa treccia con la zucca è strepitosa. E' venuta veramente bene.
    Se ti va, passa a trovarci nella nostra cucina.

    RispondiElimina
  7. una treccia favolosa con la zucca!! anch'io la adoro!

    RispondiElimina
  8. complimenti!!dev'essere fantastica amo la zucca!!

    RispondiElimina
  9. Ciao Vale, ma sai che non ho mai usato la zucca negli impasti? Invece guarda che bellissima treccia sei riuscita a fare tu....mi piace moltissimo...compimenti e buona serata!

    RispondiElimina
  10. Devo segnarmi la ricetta di questa treccia,è stupenda! Ciao

    RispondiElimina
  11. DIREI CHE E' PERFETTA...LA POSTO SUBITO,GRAZIE E IN BOCCA AL LUPO!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...