Followers

Mostaccioli pugliesi

(English version below)


Questi dolcetti hanno profumi e sapori della tradizione dolciaria della famiglia di mio papà. Durante la festa di Ognissanti non mancavano sulla loro tavola. Sin da piccola io ne approfittavo quando li trovavo a casa, sono sempre stata golosa di dolci speziati. Purtroppo quelli della nonna non me li ricordo, e lui non sapeva la ricetta perché li ha sempre trovati già pronti... Per fortuna ho un amico pugliese che ha la mamma molto brava a fare dolcetti, e grazie a lei ho ottenuto la ricetta. Ne ho fatte due versioni diverse, una con le mandorle, come la ricetta che mi ha dato, una senza mandorle, come mi ricordavo di averli mangiati. 

Sono venuti buonissimi, ma la prossima volta li farò un po' più spessi, o li lascerò cuocere un po' meno per averli ancora più morbidi.



Ingredienti (queste sono le dosi originali, io le ho diminuite in proporzione per 250 g di farina):

1 l di vincotto
1 kg farina per dolci e sfoglie Rosignoli Molini
200 g zucchero
400 g mandorle tostate con buccia
25 g di cacao
20 gr lievito per dolci
cannella, chiodi garofano, buccia mandarino (io arancia e limone)

Procedimento:

Bollire il vincotto con il cacao, lo zucchero e gli aromi, farlo raffreddare quindi unire la farina e impastare.

Lasciare riposare l'impasto in una pellicola tutta la notte (o la giornata se lo fate al mattino).

Il giorno dopo unire le mandorle tagliate a pezzi e il lievito.

Stendere la pasta e formare dei rombi. Cuocere a 160° per 8-10 minuti, poi togliere dal forno e controllare la cottura. A me dopo 8 minuti sembravano poco cotti e li ho lasciati ancora un minuto, ma mi sono fatta ingannare! Raffreddandosi si induriscono, la prossima volta dopo 8 minuti li sfornerò!

Mostaccioli

These treats have scents and flavours of traditional sweets of my dad's family. During the feast of All Saints they never missed on their table. Since I was little I took advantage when they was at home, I have always been greedy of sweet spices. Unfortunately, I don't remember those of the grandmother, and my father did not know the recipe because it has always found them ready ... Luckily I have a friend from Puglia, his mother is really good at cakes, and thanks to her I got the recipe. I made ​​two different versions, one with the almonds, as the recipe received, one without almonds, as I remember I ate them.

They were very good, but next time I will make them a bit 'thicker, or let them cook a little' less for them even softer.

Ingredients:

1 l of vincotto
1 kg flour for cakes Rosignoli Molini
200 g sugar
400 g almonds peel
25 g of cocoa
20 g baking powder
cinnamon, cloves, mandarin peel (I used orange and lemon)

Procedure:

Boil vincotto with cocoa, sugar and spices, let it cool then add the flour and knead.

Leave the dough in a film all night (or day if you do it in the morning).

The following day, combine chopped almonds and baking powder.

Roll out the dough and form diamond shapes. Bake at 160 degrees for 8-10 minutes, then remove from oven and check the cooking. To me it seemed undercooked after 8 minutes and I left them for a minute, but I fooled! They harden cooling, the next time they will cook 7-8 minutes!


Copyright© all rights reserved.

9 commenti:

  1. eccoli, freschi freschi, appena pubblicati! stavolta sono arrivata in tempo per assaggiarli???
    chissà quanto sono buoni.... ciao, e complimenti!!

    RispondiElimina
  2. quanto li adoro!!! li avevo provati a fare e non li ho trovati per niente facili...ma ora ne voglio uno dei tuoi!!

    RispondiElimina
  3. non li ho mai assaggiati...chissa' che buoni!

    RispondiElimina
  4. questi dolcetti profumano di ricordi, di buono e di casa,complimenti!

    RispondiElimina
  5. Devono essere squisitiiiiiii...

    RispondiElimina
  6. Ho preparato un buon tea, e questi dolcetti ci stanno proprio bene.....Bravissima I cuochi di Lucullo

    RispondiElimina
  7. ma quanto sono buoni! sono anni che non ne assaggio uno. Ne aprofitterei volentieri..

    RispondiElimina
  8. ti son riusciti perfettissimi!!!!!! bravissima!!!! ti aspetto con una ricetta polentosa allora :-)

    RispondiElimina
  9. Bravissima , ti sono venuti troppo buoni! Sto per preparare il vincotto! Sicuramente proverò la tua versione! Ciao

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...