Followers

Cappuccino cremoso di zucca, ceci e curry

(English version below)


In questi giorni vi sto un po' trascurando... sto preparando i miei regali commestibili, e non posso certo svelare sul blog tutte le sorprese... rovinerei il Natale ai miei cari! E con la scusa, sto trascurando anche un po' la cucina, riso in bianco, minestrine e verdure bollite regnano in questi giorni sulla mia tavola! Non mi farà male, visto che dalla prossima settimana si darà il via alle danze, e chissà quante calorie riuscirò a ingurgitare...

Ma oggi ero un po' ispirata, non avevo fatto colazione perché ieri sera ho approfittato della cena di auguri con le amiche per mangiare un'ottima fondue tomate, che non avevo ancora provato (fondue di formaggio col pomodoro, servita con le patate lesse), e stamattina dovevo ancora finire di digerire l'enorme massa di formaggio...

Mi capita di rado di saltare la colazione, e quando capita resto un po' confusa e frastornata per un bel po' di ore... rischiando persino di arrivare a pranzo e non capire se mi va più una bella vellutata calda, o un buon cappuccino... e così nella confusione è uscito questo! Un'idea diversa per servire una vellutata, magari in porzioni monodose per un buffet...

Ingredienti:

un pezzo di zucca
una cipolla
mezzo barattolo di ceci lessati
olio extra vergine di oliva
dado vegetale
rosmarino
prezzemolo
formaggio fresco spalmabile al pepe
panna da montare non zuccherata
curry

Procedimento:

Pulire la zucca e tagliarla a cubetti. Lessarla in pentola a pressione insieme alla cipolla, i ceci, l'acqua, il dado e le erbette. 

Non appena sarà cotta, dopo circa dieci minuti dal fischio della pentola, passare il tutto al mixer, ottenendo  una crema, aggiungere il curry e l'olio extra vergine.

A parte montare la panna (in quantità per fare un ciuffetto in ogni bicchiere).

A questo punto comporre il cappuccino versando la vellutata, un cucchiaino di formaggio fresco al pepe da sciogliere delicatamente solo in superficie, e la panna montata. Spolverare con un po' di curry e servire.

Creamy cappuccino with pumpkin, chickpeas and curry

These days it seems like I'm a little ignoring you ... I am preparing my edible gifts for Christmas, and I can not reveal all the surprises in the blog... I don't want to spoil the Christmas to my dear! And with this excuse, I'm neglecting a little kitchen: white rice, soup and boiled vegetables reign these days on my table! It won'tt kill me, because next week you will start to dance, and who knows how many calories I can swallow ...

But today I was a little inspired, I had not had breakfast because last night I took advantage of the dinner  with her friends to eat a good tomato fondue, which I had not tried before (cheese fondue with tomatoes, served with boiled potatoes) , and this morning I still had to finish digesting the huge mass of cheese ...

I usually don't skip breakfast, and when it happens I am bit dazed and confused for a while hours ... even threatening to go to lunch and do not know if I prefer a warm velvety, or a good cappuccino ... and so in the confusion that came out! A different idea to serve a velvety, maybe in single portions for a buffet ...

Ingredients:

a piece of pumpkin
an onion
half jar of boiled chickpeas
extra virgin olive oil
vegetable nut
rosemary
parsley
pepper cream cheese spread
unsweetened whipping cream
curry

Procedure:

Clean and cut the pumpkin into cubes. Boil in a pressure cooker along with onions, chickpeas, water, nuts and herbs.

Once it is cooked, after about ten minutes from the whistle of the pot, move it all to the mixer, resulting in a cream, add the curry powder and olive oil.

Whip the cream (in quantities to make a sprig in each glass).

Now dial cappuccino pouring the velvety, a teaspoon of pepper cheese to melt gently on the surface, and whipped cream. Sprinkle with a little 'curry and serve


Copyright© all rights reserved






4 commenti:

  1. Bellissima, si vedono perfettamente tutti gli strati. Adoro queste presentazioni! Buona serata.

    RispondiElimina
  2. Cje bella presentazione!Deliziosi questi ceci, un modo diverso di presentarli!Brava!Ciao

    RispondiElimina
  3. Che ricetta intrigante! Colgo l'occasione per augurarti Buone Feste! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  4. Grazie per gli Auguri,
    Buon Natale anche a te
    Un'abbraccio baci baci
    Anna

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...