Followers

Angel cake muffin

(English version below)


Oggi avevo proprio voglia di fare qualche dolcetto. Da un po' ignoro la bustina di cremor tartaro in dispensa, ma oggi mi chiamava proprio a gran voce, e allora non ho saputo resistere. Purtroppo non ho lo stampo per la Angel cake, ma volevo assolutamente provare questa ricetta di Montersino, e così ho diminuito le dosi e ho fatto dei piccoli muffin. Il dolce è molto leggero e senza grassi, infatti contiene solo albumi, zucchero e farina, ancora più leggero di un pan di spagna, e per togliersi un piccolo sfizio durante la dieta questo è uno dei compromessi migliori. Il sapore è delicato e goloso, la consistenza è di una morbidezza coccolosa, e si presta a numerose farciture anche ricche, essendo lui così leggero. Beh, devo confessare che io non l'ho mangiato... ho assaggiato un minuscolo pezzo per sapere di cosa si trattava, ma poi l'ha mangiato Marco, che non è a dieta. Io aspetterò domani a colazione, e non vedo l'ora :)
Con gli ingredienti ridotti ho ottenuto 5 piccoli muffin (stampi da 5 cm)

Ingredienti (già diminuiti in proporzione)

50 g di albume (2 scarsi)
48 g di zucchero
25 g di farina per dolci e sfoglie Rosignoli Molini
1 g di cremor tartaro
un pizzico di sale
un pizzico di bucce d'arancia grattugiate
mezzo cucchiaino di liquore (io ho usato il rhum)

Procedimento:

Portare a 45° gli albumi con lo zucchero, mescolando con una frusta. Una volta arrivati a temperatura, trasferirli in un recipiente e montarli a neve con un battitore.

Aggiungere la farina setacciata con il cremor tartaro, il pizzico di sale, e mescolare delicatamente con una spatola dal basso verso l'alto.

Aggiungere le scorze (nella ricetta originale sono di limone, ma io ho usato la mia polverina di arance), mescolare ancora, quindi incorporare anche il liquore.

Trasferire il composto negli stampi in silicone per muffin, cuocere in forno a 170° per circa 15-20 minuti.

Sformarli e trasferirli su una griglia. Una volta freddi, cospargerli di zucchero a velo.

Il tocco personale? Un'aggiunta colorata e golosa che li ha resi ancora più speciali... le amarene Fabbri! Provate a servirli così...non sono deliziosi?


Angel cake muffin

Today I just wanted to do some cake. For some time I ignored the packet of cream of tartar in the pantry, but today it actually called me in a loud voice, and then I could not resist. Unfortunately I do not have the mold for the Angel cake, but I really wanted to try this recipe by Montersino, so I decreased the dosage and I made some small muffins. The cake is very light and fat-free, it contains only egg whites, sugar and flour, still lighter than a sponge cake, and to take off a little whim while dieting this is one of the best compromises. The flavour is delicate and delicious, the texture is a soft cuddly, and lends itself to many toppings, because he is so light. Well, I must confess that I have not eaten ... I tasted a tiny piece to find out what it was, but then Marco, who is not on a diet, has eaten it. I'll wait for breakfast tomorrow, and I am impatient :)
With the reduced ingredients I got 5 little muffins (molds of 5 cm)

Ingredients (already decreased in proportion)

50 g of egg white (almost two)
48 g of sugar
25 g of flour Rosignoli Molini
1 g of cream of tartar
a pinch of salt
a pinch of grated orange peel
half a teaspoon of liquor (I used rum)

Procedure:

Bring the egg whites with the sugar to 45 °in a pan , stirring with a whisk. Once at temperature, place it in a bowl and whip well with a beater.

Add flour sifted with cream of tartar, salt, and mix gently with a spatula from the bottom up.

Add the zest (the original recipe is lemon, but I used my orange powder), stir again, then stir in the liqueur well.

Transfer the mixture into molds, silicone muffins, bake at 170 degrees for about 15-20 minutes.

Turn out and place on a grid. Once cool, sprinkle with powdered sugar.

The personal touch? Colorful and tasty addition that has made them even more special ... Fabbri cherries! Try to serve them this way ... aren't they delicious?



Copyright© all rights reserved



10 commenti:

  1. ti sono venuti fuori una meraviglia!! complimenti

    RispondiElimina
  2. Gnammm...sembrano davvero buonissimi, brava Vale!!!

    RispondiElimina
  3. goderecci, non c'è che dire!
    da provare

    RispondiElimina
  4. bravissima sono uno splendore per la vista e per il palato ,buonisismi ne vorrei uno per la colazione di domani

    RispondiElimina
  5. Con le amarene sono super! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  6. adoro i muffin!! ottimi!!
    brava Silvia

    RispondiElimina
  7. erano già belli e sicuramente buoni da soli, ma con quelle amarene sono golosissimi!!! complimenti

    RispondiElimina
  8. Neanche io ho lo stampo, ma la adoro, così dimezzo le dosi e uso lo stampo da ciambella. Ma l'idea dei muffin non mi era mai venuta, grazie! Buon fine settimana

    RispondiElimina
  9. Spettacolari questi muffin Vale...e con quel pizzico in piu'che è l'amarena Fabbri devono essere di una bonta...ma di una bonta'!!!Un abbraccio cara!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...