Followers

Tofu alle erbe homemade

(English version below)


Qualche giorno fa curiosando i vostri blog ho visto il seitan homemade di Laura, e allora mi sono chiesta se si potesse fare anche il tofu in casa... cerca qui cerca lì, ho trovato il Vegan blog e la ricetta del tofu, così sono andata a comprare la soia, il nigari e ho fatto il mio panetto di tofu alle erbe. Per il passo-passo vi rimando al post da cui mi sono ispirata, io vi lascio la mia ricetta.

Ingredienti per 230 g di tofu:

250 g di soia gialla bio
2 l d'acqua
1 cucchiaino di nigari (sali di cloruro di magnesio che ho preso in negozio bio)
1 cucchiaino di sale
erba cipollina, rosmarino, basilico, pepe, e un mix di erbe per verdure, quantità a piacere

1colino, 1 canovaccio di cotone lavato senza ammorbidente, 1 mixer ad immersione

Procedimento:

Lavare la soia, e metterla in ammollo per 10-12 ore, cambiando l'acqua un paio di volte.

Scolare e sciacquare, quindi frullare al mixer con 500 ml di acqua fino a ridurre a crema.

Rimane più o meno così



Portare ad ebollizione 1,5 l di acqua in una pentola capiente, quindi versarvi la crema di soia appena frullata (sarà comunque grumosa) e lasciare sobbollire per una decina di minuti.

A questo punto passarla più volte in un colino a maglie fitte per ricavare un latte di soia il più possibile pulito. Io l'ho passata anche attraverso un canovaccio. Otterrete il latte, e un composto grumoso che si chiama okara, ricco di fibre e proteine, che potrete utilizzare in altri modo. Io l'ho messo in un piatto e l'ho conservato in frigo.
Okara di soia



Mettere il latte ottenuto in una pentola, regolare di sale e aggiungere erbe o spezie a piacere (proverò anche con le olive prima o poi) e portare a 90°. Io ho un termometro da cucina, se non lo avete basterà toglierlo dal fuoco poco prima che inizi a bollire.

Aggiungere il sale di nigari sciolto in un cucchiaio d'acqua calda, e mescolare bene. Lasciare riposare una mezz'ora in modo che abbia il tempo di cagliare, quindi scolare in un canovaccio posto in un colapasta o colino grande (o nell'apposita vaschetta in legno per il tofu, che io per ora non ho).

Una volta eliminato tutto il siero, chiudete il canovaccio con il tofu dentro, e pressatelo con qualcosa di pesante (io ho messo sopra un grande recipiente pieno d'acqua) e lasciatelo scolare ancora per qualche ora. A questo punto il tofu è pronto, basterà metterlo in un contenitore pieno di acqua fredda, e chiuso ermeticamente e conservarlo in frigo. Noi l'abbiamo mangiato il giorno dopo ed era buonissimo, molto meno plasticoso di quello che si compra!

Con l'okara avanzata, si possono fare diverse ricette, un po' l'ho usata subito per fare dei crackers che vi mostrerò, per il resto sto cercando un'idea.
Nel frattempo l'ho messa sulla teglia del forno con carta forno e fatta essiccare a 100° per un paio d'ore con lo sportello semiaperto. L'ho messa in barattolo in attesa del prossimo utilizzo.

Tofu with herbs homemade

A few days ago I was looking around your blog and I saw Laura's home made seitan, so I wondered if you could even make tofu at home ... look here and look there, I found the Vegan blog and  the recipe for tofu as well, so I went to buy soybeans, nigari and I made my tofu loaf with herbs. For step-by-step, I refer you to the post from which I've been inspired, I leave you my recipe.

Ingredients for 230 g of tofu:

250 g of yellow soy beans bio
2 l of water
1 tablespoon nigari (chloride salts of magnesium that I got in store bio)
1 teaspoon salt
chives, rosemary, basil, pepper, and a mix of herbs to vegetables, amount to taste

1strainer, 1 cloth of cotton washed without fabric softener, 1 immersion blender

Procedure:

Wash the soybeans, and put it to soak for 10-12 hours, changing the water a few times.

Drain and rinse, then mix in the mixer with 500 ml of water until reduced to cream.

Bring to the boil 1.5 liters of water in a saucepan, then add the cream pureed soybeans (will still be lumpy) and let simmer for ten minutes.

At this point pass several times in a colander to obtain a soy milk as clean as possible. I've gone through a cloth. You will get the milk, and a lumpy compound called okara, rich in fiber and protein, which can be used in other ways. I've put in a dish and I kept in the refrigerator.

Okara soy


Put the milk obtained in a pot, add salt and herbs or spices to taste (I'll try also with olives, sooner or later) and bring up to 90 °. I have a cooking thermometer, if you have not, remove from heat just before it starts to boil.

Add the salt nigari dissolved in a tablespoon of hot water, and mix well. Let stand half an hour so it has time to curdle, then drain in a cloth placed in a colander or strainer large (or in the wooden tray for tofu, which I have not yet).

Once you have removed all the serum, close the cloth with tofu in it, and press it well with something heavy (I put on the top a big container full of water) and let it drain for a few hours. At this point, the tofu is ready, just put it in a container filled with cold water, and closed tightly and store in refrigerator. We have eaten it the following day and it was very good, much less plasticky than the one you buy!

With the advanced okara, you can make several recipes, I immediately used a little part to make some crackers that I will show soon, for the rest I'm looking for an idea.
In the meantime I put it on the baking tray with baking paper and dried at 100 degrees for a couple of hours with the door ajar. I put it in a jar until the next use.


4 commenti:

  1. Mai fatto lo ai?? bravissima bacioni ^_^

    RispondiElimina
  2. Interessante questa ricetta,è da provare!Ciao

    RispondiElimina
  3. voglio provare a farlo, grazie

    RispondiElimina
  4. il seitan l'ho faccio già in casa, ma il tofu non ho mai provato! che bella ricettina... me la segno eccome!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...