Followers

Buono, profumato e croccante... cos'è? Il pane!

(English version below)


La domenica resto sempre senza il pane... quale migliore occasione per prepararlo a casa? Ma voi lo sapevate che il pane cotto in pentola (nel forno) diventa gonfio, e croccante? Io no, ma appena l'ho scoperto ho dovuto provare. E che sorpresa! Nella pentola magica Le Creuset, quella in ghisa smaltata che va anche in forno, ho ottenuto un bel pane casereccio da urlo! Fare il pane in casa mi dà sempre molta soddisfazione,  il pensiero che con tre ingredienti soltanto (acqua, farina e lievito) si possa ottenere qualcosa di così buono mi affascina molto... C'è solo un problema: la dieta mi dice 60g di pane a pasto... tsè... era così buono che non ho fatto in tempo a pesarlo ;)

Ho usato tre farine diverse, sia perché avevo poca manitoba, sia perché volevo un prodotto poco raffinato, e più casereccio.  L'acqua l'ho aggiunta un po' a occhio, partendo dall'80% della farina, e poi aggiungendone ancora un pochino. Ecco la ricetta.

Ingredienti:

100 g di farina manitoba 
100 g di farina di spelta
50 g di farina integrale
200 ml d'acqua più un altro po'
mezza bustina di lievito di birra liofilizzato
5 g di zucchero
5 g di sale
1 cucchiaino scarso d'olio evo

Procedimento:

Mischiare le farine con il lievito e lo zucchero, azionare l'impastatrice a velocità 1 e iniziare ad aggiungere l'acqua, fino a versarla tutta. Aumentare a 2 la velocità, impastare per 5 minuti, quindi aggiungere il sale sciolto in un po' d'acqua e l'olio. 

Continuare ad impastare fino ad ottenere un composto morbido e non troppo asciutto, quindi spolverare di farina, coprire con un panno umido e lasciare nel forno spento a lievitare per circa un'ora e mezza.

Recuperare l'impasto, sgonfiarlo, appiattirlo e piegarlo in tre, quindi arrotolarlo e formare una palla. Coprire con la ciotola capovolta e lasciare lievitare ancora almeno mezz'ora. Nel frattempo portare il forno a 230° con la pentola in ghisa all'interno.

Una volta terminata la lievitazione, mettere il pane nella pentola bollente, chiudere con il coperchio e infornare per 25 minuti. Trascorso questo tempo, togliere il coperchio e lasciare cuocere ancora 10 minuti fino a doratura.

Sfornare il pane, lasciarlo raffreddare su una griglia, quindi gustare con soddisfazione.

Eccolo nella pentola appena sfornato, pentola perfettamente pulita, pane perfettamente cotto!


E ora il taglio (ancora caldo... non potevo resistere)



Good, fragrant and crispy... What's that? It's bread!

On Sunday I usually remain without bread ... What better opportunity to prepare it at home? But Did you know that the bread cooked in a pot (in oven) becomes swollen and crusty? I didn't, but as soon as I found out I had to try. And what a surprise! In the magic pot Le Creuset, the enameled cast iron that goes in the oven, I got really a nice bread! Making bread at home always gives me great satisfaction, I'm really fascinated by thought that with only three ingredients (water, flour and yeast) you can get something so good  ... There's only one problem: the diet tells me 60g per meal ... It was so good that I have not had time to weigh it ;)

I used three different flours, and because I had little manitoba, and because I didn't want a refined product, but more homly. The water I added a little 'eye, starting from 80% of the flour, then adding a little bit more. Here's the recipe.

Ingredients:

100 g of flour manitoba
100 g of flour of spelled
50 g of wheat flour
200 ml of water plus a little more
half a sachet of dried yeast
5 g of sugar
5 g salt
1 teaspoon of extra virgin olive oil

Procedure:

Mix flour with baking powder and sugar, turn on the mixer at speed 1 and start adding the water, up to pour it all. Increase the speed to 2, mix for 5 minutes, then add the salt dissolved in a little bit water and oil.

Continue kneading until the mixture is soft and not too dry, then sprinkle with flour, cover with a damp cloth and leave in oven off to rise for about an hour and a half.

Retrieve the dough, deflate it, flatten and fold into three, then roll up and form a ball. Cover with inverted bowl and let rise at least another half hour. In the meantime bring the oven to 230 ° with the pot cast iron inside.

Once it has finished rising, put the bread into the hot pot, cover with a lid and bake for 25 minutes. After this time, remove lid and cook 10 minutes until golden brown.

Remove from the oven bread, let it cool on a wire rack, then enjoy with satisfaction.



Copyright© all rights reserved



9 commenti:

  1. ma mitica... davvero devo provare... bravissima Valeria!!!

    RispondiElimina
  2. ma che spettacolo che è! :)
    io ormai da 4 anni provo di tanto in tanto a fare il pane ma ancora non sono riuscita a trovare la ricetta che ci soddisfi al 100%..o forse sono io che non sono capace :)
    ma riproverò!
    un bacione

    RispondiElimina
  3. Fantastica ricetta! bravissima e buona settimana :) ciaoooo

    RispondiElimina
  4. Ma è favoloso bravissima bello croccantoso al punto giusto!!
    baci!!

    RispondiElimina
  5. Ma davvero lo hai cotto in pentola?? Anche io voglio queste meravigliose pentole!!!

    RispondiElimina
  6. adoro il pane fatto in casa...quanto sei brava

    RispondiElimina
  7. Ma ti è venuto una meraviglia, brava!Ciao

    RispondiElimina
  8. ma che meraviglia, si mangia con gli occhi, nella pentola nn l'avevo mai sentito dire!!!!!
    baci

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...