Followers

Gnocchi al sugo d'arrosto

(English version below)


La forma di questi gnocchi lascia intuire che li ho fatti in modo un po' frettoloso, ma erano così buoooniiii...

Stavo preparando lo spezzatino, con un po' di concentrato di pomodoro, anzi di triplo concentrato di pomodoro Mutti, come piace a me, e mi sono detta: "Ma se mi facessi anche due gnocchi?"... Detto e fatto. Ho fatto cuocere una patata a vapore, l'ho schiacciata, un po' di farina e via... il mio pranzetto subito pronto. Dosi modeste, pochi grassi ma tanto tanto sapore!

Ingredienti

Per lo spezzatino

250 g di polpa di manzo a tocchetti
1 cucchiaio di trito di cipolla, sedano e carota
1 cucchiaio di olio evo
una tazza di vino bianco
aromi vari per arrosto (rosmarino, pepe, maggiorana, timo, e altri aromi che ho tritato con il sale e conservo in barattolo)
sale qb 

Per gli gnocchi

1 patata lessa
qualche cucchiaio di farina per pasta fresca e gnocchi Rosignoli Molini
sale

Procedimento:

Per comodità ho preparato lo spezzatino nella pentola a pressione, trovo che resti più digeribile. Aumentando i tempi almeno del doppio potete farlo a fuoco basso in una pentola normale.

Soffriggere leggermente il trito di cipolla, sedano e carota in un cucchiaio d'olio, aggiungere lo spezzatino, lasciare insaporire qualche minuto, aggiungere il vino, il concentrato di pomodoro, le erbe e il sale, chiudere la pentola, abbassare la valvola e far cuocere 25 minuti dal fischio.

Nel frattempo schiacciare la patata, regolare di sale e impastare con qualche cucchiaio di farina finché non avrà raggiunto una consistenza non troppo umida. La farina per pasta fresca e gnocchi di Rosignoli Molini è ottima a questo scopo, ne basta poca, e gli gnocchi restano morbidi e buoni.

Formare dei salami con l'impasto, tagliare gli gnocchi e passarli al riga gnocchi (o come faccio io, su una grattugia).

Cuocere in acqua bollente salata per qualche minuto, finché non saranno tornati a galla.

Scolare bene, condire col sugo dello spezzatino arrosto, e servire.

Dumplings with stew sauce

The shape suggests that I made these dumplings a bit hasty, but they were so gooood ...

I was preparing the stew with a little bit of tomato paste, or better, the triple tomato concentrate Mutti, as I like, and I thought: "But if I did even two dumplings?" ... Said and done. I cooked a potato steam, I squeezed it, added a bit of flour and so on ... my lunch ready. Modest doses, low fat but so much flavor!

Ingredients

For the stew

250 g of lean beef into chunks
1 tablespoon chopped onion, celery and carrot
1 tablespoon extra virgin olive oil
a cup of white wine
various spices to roast (rosemary, pepper, marjoram, thyme and other herbs that I minced with salt, and I keep in a jar)
salt to taste

For the dumplings

1 boiled potato
a few tablespoons of flour for fresh pasta Rosignoli Molini
salt

Procedure:

For convenience I have prepared the stew in a pressure cooker, I find that it remains more digestible. Increasing the time at least the double, you can do it over low heat in a regular pot.

Lightly fry the chopped onion, celery and carrot in a tablespoon of oil, add the stew, let flavour a few minutes, add wine, tomato paste, herbs and salt, close the pot, lower the valve and cook 25 minutes from time.

Meanwhile, crush the potatoes, add salt and mix with a few tablespoons of flour until it reaches a consistency not too wet. The flour for fresh pasta Rosignoli Molini is excellent for this purpose, just a little dose, and the dumplings are soft and good.

Form of the sausages with the dough, cut the dumplings and pass them to the line (or as I do, on a cheese grater).

Cook in boiling salted water for a few minutes until they are returned to the surface.

Drain well, season with the roasted stew  tomato sauce, and serve.


Copyright© all rights reserved






6 commenti:

  1. Che delizia...un'ottima unione!

    RispondiElimina
  2. sento già gli odori della domenica grazie a questo post...

    RispondiElimina
  3. ma quanto sembrano buoni!!! gnam! buona domenica!

    RispondiElimina
  4. Mi sa che domenica prossima ti copio..uguale uguale..anche per il triplo concentrato bacioni, Flavia

    RispondiElimina
  5. Sembre buonissimi gli gnocchi!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...