Followers

Pannacotta all'origano con confettura di pomodori

(English version below)


Ma quanto poteva essere buona?

Lo so che la panna non è proprio dietetica, ma ha più o meno le stesse calorie e gli stessi grassi di un formaggio stagionato, di cui mi spetterebbero, secondo la mia dieta, 60 g due volte la settimana. 

L'ho semplicemente sostituito con questa bontà, usando una panna parzialmente scremata, con 25% di grassi, e mangiandola al posto del secondo, accompagnata da verdure. Massima soddisfazione, minimo peccato!

Cosa ne dite? Direi che è da provare...

Buona festa della donna a tutte!

Ingredienti (per due semisfere Happyflex):

150 g di panna (demi-crème)
2 fogli di gelatina
un abbondante pizzico di origano
sale qb
pepe qb

Procedimento:

Reidratare la gelatina in un po' di acqua fredda per qualche minuto, quindi strizzarla e aggiungerla alla panna in un pentolino. Scaldare a fiamma bassa senza far bollire, quando la gelatina sarà completamente sciolta, regolare di sale e pepe, aggiungere l'origano, e versare negli stampi in silicone leggermente bagnati.

Lasciare raffreddare quindi mettere in frigo per 2-3 ore. 

Sformare le semisfere in un piatto, e guarnire con la confettura di pomodori rossi... Un'insolita caprese!

Oregano pannacotta with tomatoes jam



How much could it be good?

I know that the cream is not just diet, but more or less the same calories and fat of a cheese, which I would be granted according to my diet, 60 g twice a week.

I just replaced it with this goodness, using a cream partially skimmed with 25% fat, and eating it instead of the second dish, accompanied by vegetables. Maximum satisfaction, least sin!

What do you think? Would say it is to try ...

Ingredients (for two hemispheres Happyflex):

150 g of cream 
2 sheets of gelatine
a generous pinch of oregano
salt to taste
pepper to taste

Procedure:

Rehydrate the gelatine in a little cold water for a few minutes, then squeeze it and add it to the cream in a saucepan. Heat over low heat without boiling, when the gelatin is completely dissolved, add salt and pepper, add the oregano, and pour into molds in silicon slightly wet.

Allow to cool then refrigerate for 2-3 hours.

Turn out the hemispheres in a dish, and garnish with tomato jam ... An unusual Caprese!


Copyright© all rights reserved





11 commenti:

  1. Oh, lo sai che ho in mente anch'io di fare una panna cotta salata???????? Telepatia!!! Aromatizzata diversamente, però... la tua sarà fantastica!! Brava!!
    Franci

    RispondiElimina
  2. che bella idea! sicuramente diversa dal solito!

    RispondiElimina
  3. io dico che è sicuramente da provare!!!

    RispondiElimina
  4. La panna cotta salata??? Ma e' un'idea strepitosa! Buona!

    RispondiElimina
  5. Ma che ricetta originale,hai sostituito il tuo formaggio con una ricettina davvero sfiziosa,complimenti !!!Auguri Vale e a presto!!

    RispondiElimina
  6. La panna cotta salata mi è nuova,bella idea da provare!Ciao

    RispondiElimina
  7. Molto particolare questa panna cotta salata!

    RispondiElimina
  8. INTERESSANTE, MOLTO INTERESSANTE!!!
    bravissima

    RispondiElimina
  9. originalissima questa panna cotta salata! bellissima idea!
    mi sono unita volentieri ai tuoi lettori e se ti va passa da me!
    abbracci

    RispondiElimina
  10. Ciao c'è una sorpresa per te sul mio blog;)
    http://docphotocook.blogspot.com/2012/03/premio-cake-blog-di-qualita-for-mee-7.html

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...