Followers

Il pasticcio di zia Lidia

(English version below)



Vi presento una ricetta di una cara zia di Marco... Da qualche tempo Marzia, nipote di Lidia, segue il mio blog e mi manda su fb le foto delle sue ricette. Questo scambio mi piace molto, anche perché io non ho ancora avuto il piacere di conoscere di persona né Lidia né Marzia, e scambiarsi le ricette è un po' come chiacchierare in cucina, trovo sia un bel modo per avvicinarsi.

La ricetta di oggi me l'ha data proprio Marzia, io l'ho un po' cambiata perché come ormai sapete sono a dieta, e visto che nel pasticcio c'è già il formaggio, ho dovuto togliere burro, panna e latte, che l'avrebbero reso più goloso, ma anche troppo calorico per la mia dieta. Ho sostituito il burro con una monodose di burro di cacao Venchi (sempre calorico, ma privo di grassi animali, quindi non dannoso per il colesterolo), il latte con l'acqua di cottura del cavolfiore, e la panna... non l'ho sostituita ma eliminata, tanto ho usato un formaggio a pasta grassa. Io l'ho servito come piatto completo in quanto le patate apportano carboidrati, il formaggio proteine, e il cavolfiore i sali minerali e le vitamine. Inutile dire quanto i cavoli facciano bene, in quanto ricchi di vitamina C e di sostanze utili nella prevenzione dei tumori. Bisognerebbe consumarli spesso, qui in Svizzera al mercato se ne trovano di ogni tipo... dovrei approfittarne di più, anche se per pigrizia e per non fare odore in casa non li compro tutte le settimane. Questa volta però l'ho mangiato davvero con gusto, vi consiglio di provare questa ricetta!

Ingredienti:

1 cavolfiore medio
4 patate
120 g di formaggio Vacherin Fribourgoise (tipo fontina)
1 quadretto di burro di cacao Venchi
erba cipollina
prezzemolo
timo
noce moscata
sale, pepe

Procedimento:

Lessare il cavolfiore lasciandolo croccante, e non buttare l'acqua di cottura. 

Cuocere a vapore le patate, quindi tagliare a fettine patate e cavolfiore.

Ungere leggermente una pirofila da forno con burro di cacao fuso (io ho passato il quadretto al microonde per qualche secondo in modo da non fonderlo completamente e poterlo spezzettare per la ricetta).

Iniziare a sistemare il primo strato di patate, regolare di sale e pepe e aggiungere le erbette e la noce moscata, quindi procedere con lo strato di cavolfiore, e aggiungere sale, erbe e spezie come prima. 

Ultimare con uno strato di formaggio a fettine e cuocere in forno a 200° per 15 minuti. 


Potatoes and cauliflower pie with cheese

I introduce you a recipe from a dear aunt of Marco, Lidia... For some time, Marzia, granddawghter of Lidia,  has been following my blog and sent me on fb photos of her recipes. I really like this exchange, because I have not yet had the pleasure of meeting in person or Lydia or Marzia, and share recipes is a bit 'like chatting in the kitchen, I find it a nice way to get closer.

Today's recipe has been given me by Marzia, I have changed it a bit because as you know I am on a diet, and since there's already lot of cheese, I had to remove butter, cream and milk, which would have made it more tempting, but too much calories for my diet. I replaced the butter with a single dose of cocoa butter Venchi (many calories the same, but no animal fat, so not bad for cholesterol), milk with cauliflower cooking water, and cream ... I have not replaced but removed, so I used a cheese fat. I have served as a complete dish as potatoes provide carbohydrates, cheese provides proteins, and cauliflower minerals and vitamins. Needless to say how much cabbage is healthy, as rich in vitamin C and agents useful in cancer prevention. We should eat them often, here in Switzerland to the market there are of all kinds ... I should take advantage of more, though I don't buy them every week, for my laziness and not to make smell in the houses. But this time I really enjoyed eating it, I recommend you try this recipe!

Ingredients:

1 medium cauliflower
4 potatoes
120 g of cheese Vacherin Fribourgoise (or Fontina)
1 square of cocoa butter Venchi
chive
parsley
thyme
nutmeg
Salt and pepper

Procedure:

Boil the cauliflower let crispy, and not throw the cooking water.

Steam the potatoes, then cut into slices potatoes and cauliflower.

Lightly grease a baking dish with melted cocoa butter (I passed it in the microwave for a few seconds so it  didn't melt completely and could be choped for recipe).

Start by placing the first layer of potatoes, salt and pepper and add the herbs and nutmeg, then proceed with the layer of cauliflower, and add salt, herbs and spices as before.

Finish with a layer of cheese slices and bake at 200 degrees for 15 minutes.


Copyright© all rights reserved






6 commenti:

  1. Mi piacciono moltissimo questi pasticci di verdure, magari sostituirei il cavolo cn qls altro visto il poco amore che ho per questa verdura... :P

    RispondiElimina
  2. i pasticci son quelle cose che faccio specialmente quando la voglia di cucinare è poca, la fame tanta e ho un pochino di cose da smaltire. La tua versione è equilibrata e poi il fatto che tu usi il burro di cacao lo rende speciale!

    RispondiElimina
  3. Che buono!!!!! Adoro questi pasticci formaggiosi...soprattutto se gratinati al forno! Si cmq anche io avrei tolto panna e burro..meglio più leggero và ^.^

    RispondiElimina
  4. che pasticcio sfizioso, se tutti i miei "pasticci" verrebbero fuori così avrei risolto! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  5. Decisamente troppo buono per essere un piatto dietetico!!! Lo copio subito!!! Baci Marina
    P.S. ma quanto sei dimagrita???

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...