Followers

Falafel al forno


Ieri sera avevo voglia di qualcosa di sfizioso e scrocchierello, ma che non fosse un'attentato al fegato, e così, invece di fiondarmi a comprare un sacchetto di patatine, ho preparato queste falafel che ho cotto in forno, visto che non  vado particolarmente d'accordo con le fritture fate in casa...

La ricetta è semplicissima, e il risultato ottimo e leggero. Da accompagnare con un'insalata, o come richiede la tradizione, con una salsa hummus di ceci  e del pane pita

Ingredienti

Ceci lessati (io direttamente quelli in latta, scolati)
1 cipolla piccola
1 mazzetto di prezzemolo
1 cucchiaino di cumino in polvere
1 cucchiaio di olio evo
sale, pepe
pangrattato

Procedimento

Scolare e sciacquare i ceci, quindi passarli al mixer con la cipolla, l'olio, il prezzemolo. Una volta ridotti a crema, aggiungere il cumino, regolare di sale e pepe, e formare delle palline con le mani unte di olio. Passare le palline nel pangrattato, quindi disporle sulla carta forno.

Cuocere in forno con grill (su un ripiano alto) per 10 minuti, quindi girarle delicatamente e lasciarle altri 5-10 minuti. Il risultato è meno croccante della frittura, ma sicuramente sfizioso e più leggero. Queste falafel sono un ottimo secondo proteico, da sostituire a carne e proteine animali.




6 commenti:

  1. Sfiziosissimi...Mi piacciono un sacco!!!

    RispondiElimina
  2. molto molto buoni e anche leggeri, voglio provarli!!!!!!

    RispondiElimina
  3. ma che dritta al forno!caspita che buoni!

    RispondiElimina
  4. Buoni!!! Li adoro ma visto che devo stare lontana da fritti &c. per un po' questa è un'ottima idea!!!!!

    RispondiElimina
  5. Delizia! io amo il felafel! ora che ho la ricetta li proverò!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...