Followers

Orecchiette con cavolini di bruxelles allo zafferano





Trovo che le orecchiette si sposino benissimo con qualsiasi verdura. A dire il vero trovo che la pasta in genere si sposi benissimo con la verdura, ma le orecchiette la raccolgono proprio come tanti piccoli cucchiaini. Se vi piacciono i cavolini di bruxelles, provateli anche così, è una variante gustosa e un modo diverso per servirli. A noi questo primo è piaciuto molto. 

Ingredienti per due:

cavolini di bruxelles surgelati o lessati, quantità a piacere.
150 g di orecchiette
una bustina di zafferano
trito di cipolla, sedano e carota
prezzemolo
parmigiano grattugiato

Procedimento:

Cuocere le orecchiette in acqua bollente salata.

Nel frattempo, in una padella antiaderente, soffriggere leggermente il trito di cipolla sedano e carota, quindi aggiungere i cavolini lessati o surgeliati, un mestolo di brodo vegetale, e lasciar cuocere una decina di minuti. 

Una volta evaporato quasi tutto il brodo, mettere i cavolini nel recipiente del mixer.

Frullare i cavolini al mixer a lame, ma senza ridurli a crema, dovranno essere semplicemente sminuzzati. Mettere nuovamente in padella e aggiungere poco brodo con lo zafferano. Regolare di sale e pepe, e lasciare da parte.

A cottura quasi al dente, scolare le orecchiette e passarle in padella con i cavolini, se necessario aggiungere poco brodo e portare a cottura il tutto (le orecchiette dovranno risultare al dente). 

Spolverare con parmigiano grattugiato e servire.








3 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...