Followers

Un po' di tempo per me, e un bel miglio risottato con zucchine, rucola e crema di caprino al miele di timo



Latitante.
Negli ultimi tempi scrivo poco, e leggo ancora meno, ma lavoro tanto. Sto approfittando dell'arrivo della bella stagione (perché prima o poi arriva, vero?) per pianificare un po' di corsi, anche fuori da Losanna, e tra pianificazione, ricerca dei prodotti, realizzazione delle torte, e preparazione di tutte le cose che stanno dietro ad un corso, il tempo mi vola via e nemmeno mi accorgo che non sto più cucinando, facendo attività di qualsiasi genere, uscendo con gli amici.

Ma dopo Pasqua, dopo aver passato un po' di tempo in relax e aver rivisto finalmente i miei amici torinesi (quanto mi mancano!), ho realizzato che va benissimo tutto il lavoro e va benissimo farlo con il mio solito perfezionismo, ma un po' di questo perfezionismo dovrei dedicarlo anche a me.

Ecco, quando avverrà ve lo farò sapere, ma intanto vi dico sono andata a vedere una bella palestra in cui mi iscriverò la settimana prossima (e cazziatemi se non lo faccio), ho iniziato a prendere lezioni di tedesco (da una mia amica madrelingua, così mi sento meno frustrata se sono lenta), e mi sono concessa anche un po' di shopping futile che ogni tanto ci vuole... eh sì, perché quando non hai tempo e intorno a te chiude tutto alle 19, (tranne il sabato in cui chiude tutto alle 18), non vai nemmeno a comprarti la cremina per le mani...

Vedremo se darò seguito ai miei buoni propositi, in genere in questo la primavera aiuta, quindi speriamo che arrivi!

Tanto per iniziare bene, sabato ho fatto un buon migliotto, il miglio risottato, che ho cotto con zucchine e rucola, e condito con una cremina fatta con il caprino fresco e il miele di timo Rigoni di Asiago, che bontà, provatelo assolutamente perché è buonissimo, e il miglio fa molto bene.


Ingredienti

100 g di miglio
1 cipolla piccola
1 zucchina
1 mazzetto di rucola
dado homemade
1 cucchiaio di caprino fresco
1 cucchiaino di  miele di timo Rigoni di Asiago
olio evo
pepe qb
brodo

Procedimento

Lavare la zucchina e tagliarla a julienne, quindi lavare e spezzettare la rucola.

In un cucchiaio di olio evo appassire la cipolla tritata, quindi saltare velocemente le verdure.

Unire il miglio ben lavato e scolato, lasciare tostare qualche minuto, e allungare con il brodo caldo, un mestolo per volta come con il risotto, fino a cottura. regolare di sale e pepe.

A parte ammorbidire il caprino con un cucchiaio di brodo, quindi lavorarlo a pomata con il miele di timo, che ha un sapore meno dolce di altri tipi di miele, e un profumo aromatico che si combina bene con i formaggi.

Una volta cotto il migliotto, servire con un cucchiaio di salsa di caprino e miele.

Provatelo, sentirete che buono!




2 commenti:

  1. ORIGINALE, BELLA E SICURAMENTE GUSTOSA......MI PIACE UN OTTIMA IDEA PER UN PRIMO DIVERSO E A TUTTA SALUTE. UN ABBRACCIO E BUONA SERATA

    RispondiElimina
  2. che ricetta sfiziosa...

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...