Followers

Linguine con crema di zucchine gialle, bottarga e rucola


Da poco ho letto il libro di Umberto Veronesi "La dieta del digiuno" che ho trovato molto interessante in quanto ci spiega come e quanto dovremmo mangiare per restare in salute a lungo. Beh, il digiuno un giorno a settimana non sono ancora riuscita a praticarlo, anche se la volta che l'ho provato mi ha davvero rigenerata, e il giorno dopo stavo benissimo. Ho però iniziato a diminuire le mie dosi, e a consumare la metà della dose che il mio stomaco e i miei occhi mi suggeriscono durante i pasti, e devo dire che serve, mi fa sentire più leggera e non gonfia. Il gusto però... quello non può mancare. Queste linguine ne sono un esempio. Ho trovato al mercato le zucchine gialle, una varietà che non avevo mai visto e sembra arrivare dal Veneto, quindi a Km 0 per chi vive in Italia. Sono molto più dolci e delicate di quelle classiche, hanno un bellissimo colore dorato, e in questo piatto si sposano benissimo con il salato e forte della bottarga e l'amarognolo della rucola. Vi suggerisco di provarlo, anche con zucchine normali.

Ingredienti

pasta (la vostra dose abituale)
1 zucchina
un mazzetto di rucola
un cucchiaino di bottarga di muggine
uno spicchio d'aglio
1 cucchiaio d'olio evo
sale qb
pepe

Procedimento

Scaldare l'olio e l'aglio schiacciato in una padella, quindi aggiungere le zucchine affettate e lasciar cuocere qualche minuto, con un paio di cucchiai di acqua bollente. Regolare di sale e pepe. Togliere l'aglio e frullare.

A parte cuocere la pasta.

Scolare la pasta, mischiarla con la crema di zucchine. Aggiungere la bottarga e la rucola spezzettata e servire.

Con questo primo buono e leggero vi auguro un'ottima domenica.




3 commenti:

  1. che meraviglia di piattino, oggi ho fatto una pasta talmente di corsa da vergognarmi:-)

    RispondiElimina
  2. che buona....mi piacciono le ricette che mettono allegria!! Buona settimana...

    RispondiElimina
  3. io adoro la bottarga, aspetto le mie zucchine dell'orto per prepararmi questa ricetta, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...