Followers

Bicchierini al caramello



E se la dolcezza della mela al forno incontrasse l'avvolgente sapore del caramello leggermente salato? E se tutto questo fosse senza lattosio?

Non varrebbe la pena di concedersi un dessert?

Certo... e se la linea ne soffrisse, sono sicura che avrete un ottimo motivo per pedalare di più in palestra!

Questi bicchierini nascono da una richiesta per una torta, ma non avendo mai fatto la mousse al caramello, ho deciso di provare usando prodotti senza lattosio per non costringermi a stare male. Uhhhh mamma, il risultato dà dipendenza, soprattutto a me, che rinuncio sempre ai prodotti a base di panna a causa della mia intolleranza, e che come già sapete se passate ogni tanto da questo blog, sono una super golosa!

Vi lascio la ricetta, è veloce e semplice e spero proprio che la proviate.

Ingredienti per quattro bicchierini 

Per le mele

2 mele
4 cucchiai di sciroppo d'acero
1 cucchiaino di cannella
pinoli o mandorle a pezzetti

Lavate e sbucciate le mele, poi sistematele su una pirofila tagliate a metà, e distribuite su ogni metà un cucchiaio di sciroppo d'acero. Cospargete di cannella e cuocete al forno per una ventina di minuti a 180° (oppure al microonde per 5-6 minuti). Il risultato deve essere una mela morbida ma non spappolata, deve permettervi di masticare un po'.

Per il caramello

180 g di zucchero
180 g di panna
30 g di sciroppo di glucosio
30 g di burro
una bacca di vaniglia
2 g di sale

Per la mousse

il caramello
2 fogli di gelatina
250 ml di panna da montare


Procedimento

Portate a ebollizione la panna con lo sciroppo di glucosio e il sale e mantenete al caldo.

Nel frattempo caramellate lo zucchero a secco. Attenzione a non usare cucchiai o posate in acciaio per girare (raffreddano e cristallizzano lo zucchero). Usate una spatola in silicone che spingerà semplicemente il caramello verso il centro della pentola.

Quando sarà completamente sciolto abbassate la fiamma e versate a poco a poco la panna calda, attenzione che a contatto con lo zucchero farà "effetto vulcano", mescolate velocemente e continuate fino ad ultimare la panna. Amalgamate il tutto e ponete a raffreddare.

Per una mousse compatta aggiungere 2 fogli di gelatina precedentemente idratati in acqua fredda.
Una volta che la temperatura del caramello sarà sui 50°, scioglietevi dentro il burro ed amalgamate bene.

Montate la panna e amalgamate con il caramello già freddo (ma non gelato, in quanto la gelatina lo renderebbe impossibile da amalgamare).

Coprite con una pellicola a contatto e lasciate in frigo a solidificare per qualche ora.

Componete i vostri bicchierini:

mezza mela tagliata a dadini, mandorle o pinoli, mousse al caramello, gocce di caramello salato.

Questa mousse è anche ottima per farcire le vostre torte.

Buon godurioso appetito!

5 commenti:

  1. Ciao!
    Non puoi mai immaginare la mia curiosità nell'assaggiare
    il prima possibile questi meravigliosi bicchierini al caramello!
    Davvero incredibilmente invitanti!
    Complimenti !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Antonella, grazie! Vedrai, sono golosissimi! Io oggi ho finito la mousse avanzata mettendola nel caffè ed era strabuona anche così! Credo che di presti a mille usi e il pizzico di sale ne esalta ancora di più il sapore. Fammi sapere se la farai! Un abbraccio

      Elimina
  2. mi sebrano buonissimi ma vorrei sapere i grammi precisi della colla di pesce perchè esistono fogli da 5 gr o da meno!
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 6 fogli di quella che compro io bastano per 500 ml. (non so il peso ma non solo quelli lunghi)
      Io ne ho usati 2. (i gr precisi non li so ma magari con questa informazione puoi fare un paragone)

      Elimina
  3. questi bicchieri sono super golosi! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...