Followers

E se la sbriciolata diventasse natalizia?


Da non aver mai fatto una sbriciolata all'andare in fissa il passo è breve, e allora ecco una versiona natalizia di questo dolce semplice e buonissimo.
Arancia, cannella, mandorle, e tra un morso e l'altro sarà già Natale!

Ingredienti (una tortiera rettangolare 16x20)

170 g di farina 00
30 g di farina di mandorle
75 g di zucchero
50 g di burro
1 uovo
1 cucchiaino di lievito per dolci
un cucchiaino di cannella
zeste di limone e di arancia
Per la farcia:
2/3 di barattolo di marmellata Fiordifrutta arance amare
3-4 cucchiai di liquore all'arancia
2 cucchiai di mandorle tritate

Procedimento

Accendete il forno a 180° su programma statico.
In una ciotola disponete gli ingredienti in polvere, avendo cura di setacciare insieme farina e lievito, aggiungete poi il burro a pezzi, l'uovo leggermente sbattuto, le zeste di agrumi, la cannella, la farina di mandorle tritate.

Se avete l'impastatrice azionate il gancio K a bassa velocità, altrimenti lavorate velocemente con un cucchiaio di legno in modo che l'impasto resti sbriciolato a grumi. Lavoratelo pochissimo e non impastatelo con le mani.

Trasferite metà del composto di frolla sbriciolata nella tortiera unta e infarinata, pressate leggermente con le mani in modo da coprire tutta la tortiera.

Preparate la farcia mischiando la marmellata con il liquore e le mandorle tritate e spalmatela con un cucchiaio sulla base di frolla lasciando qualche millimetro dal bordo.

Versate il resto del composto sbriciolato in modo da coprire tutta la superficie e pressate leggermente i bordi.

Infornate sul ripiano intermedio, e lasciate cuocere 35 minuti circa.

Sfornate il dolce e lasciatelo raffreddare completamente, così potrete sformarlo perfettamente senza rischiare di romperlo. Ora una spolverata di zucchero a velo ed è pronto!

L'ho di nuovo servito in tranci perché lo trovo pratico da conservare e di sicuro effetto perché si vede l'interno.

Non sono sicura di postare ancora prima delle feste perché andrò a Torino a trovare i miei e non avrò il pc, approfitto di questa ricetta dai profumi natalizi per augurare a tutti delle feste meravigliose!

Buone Feste e a presto...


3 commenti:

  1. Beh io direi che non sarebbe niente male ;)

    RispondiElimina
  2. ....E se lo diventasse, io ne prendere volentieri una bella fetta!!!
    Tanti auguri di buone feste!

    RispondiElimina
  3. La sbriciolata è una vera ossessione quando ti fai tentare dalla sua bontà. E poi è anche bellissima da vedersi.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...