Followers

Torta semplicissima al miele


Ecco una torta che mi ricorda la mia infanzia, una delle prime che imparai a fare a soli sei anni, con la mia mamma. La semplicità della ricetta la rende adatta a tutti, anche i meno esperti o i più impegnati, che hanno pochissimo tempo per preparare ma vorrebbero una fetta di un dolce soffice a colazione. La ricetta della mia infanzia prevedeva di pesare uova, e aggiungere la stessa quantità di zucchero e di farina, ma io ho voluto personalizzarla aggiungendo il miele.

Ingredienti (tortiera 16 cm)

2 uova
100 g farina
50 g di zucchero di canna
3 cucchiai di olio di girasole
1 cucchiaino di lievito per dolci
la scorza grattugiata di un limone
(se serve per ammorbidire l'impasto, qualche cucchiaio di latte)

Procedimento

Con una frusta, lavorare le uova con lo zucchero e il miele, aggiungere l'olio, quindi la farina setacciata con il lievito. Aggiungere le scorza di limone e se serve un po' di latte. Una volta che l'impasto sarà liscio e fluido, versarlo in una tortiera imburrata e infarinata (o foderata con carta forno), e cuocere a 180° per una mezz'ora. La prova stecchino vi dirà se è cotta.

Semplicissima e ottima per colazione!


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...